Questo sito contribuisce alla audience di

Argomenti correlati

  • La gioia della gente cancella le emozioni non espresse a Ve Lido

    La troppa bellezza di Venezia la rende ambita a troppi La bellezza discreta del Lido la preserva…..La spiaggia del Lido, verso il mare aperto al di la della laguna…. una larga spiaggia di sabbia fine bianca cosparsa di un equilibrio delicato di capanni che preservano la riva del mare e la rendono simile agli spazi di una spiaggia tropicale…..La sera della partita Italia-Germania....Nel Gran Viale del centro all’Hungaria Palace una musica classica di sottofondo scandiva ritmi antichi austro ungarici….. mentre i televisori delle caffetterie, dei bar e dei ristoranti scandivano il tifo per l’Italia…..la gioia della gente nelle strade cancellò per tutta la notte la musica e i silenzi delle emozioni non espresse.... a Venezia Lido.....ma anche nei nostri cuori.... perchè è sempre così.... niente deve e può essere trattenuto.... perchè la vita è emozione..... e non silenzi..... A volte ci sentiamo brutti anatroccoli.... in realtà siamo cigni....

  • Parigi:Battelli e la Senna Scivolando sulla piacevole finzione

    quelli di un tempo, mezze case sull’acqua e mezzi camion che scivolano sull’acqua con la allegria di una balena, e a volte hanno anche il suo colore, la loro pancia nera, con delle vezzose tende colorate che sventolano dalle piccole finestre, e biancheria stesa multicolore, una sdraio, una bicicletta o una moto a poppa...Cosa ricordano quei battelli? Ricordano i romanzi di Simenon, le storie di Maigret, in cui in quel mondo a parte, con le sue regole e i suoi rispetti, vi ha ambientato tante avventure poliziesche. Ricordano i suoi appostamenti, il suo lento camminare, il suo osservare e studiare la vita degli altri uomini, per capirne i meccanismi interiori, gli arcani segreti.Maigret cercava di comprendere e spesso pareva che perdesse il suo tempo in quel lungo osservare, ma poi come faceva Milton H. Erickson piombava sulla vittima, come se ne conoscesse i suoi intimi segreti da sempre. E se poi doveva arrestarla, lo faceva col dispiacere di chi per capire la verità aveva invaso l’intimità di un altro, l’arresto si, ma questo non toglieva il rispetto e la comprensione.....

Le categorie della guida