Questo sito contribuisce alla audience di

La guida risponde

0 Vota

Reretrance?

Domanda

Salve grazie per la tempestiva risposta...ma io sono convinta veramente "dentro"di voler guarire tuttavia il non riuscire a rilassarmi ed entrare in sintonia con lo psicoterapeuta dipende molto(come dicevo nella precedente mail)dall'approccio secondo me poco professionale di chi mi dovrebbe fare entrare in trance:io sono estremamente sensibile ai rumori tanto che anche quando sto per addormentarmi se sento un minimo fruscio il cuore comincia a battere più forte e fatico molto a riprendere il sonno anzi a volte mi sveglio del tutto.Figuriamoci quindi se,dopo essermi distesa sul divano,avere chiuso gli occhi,ascoltato la voce che contando fino a dieci mi dice di entrare in un sonno non sonno,improvvisamente squilla il telefono e lui(lo psicoterapeuta)risponde,poi esce dalla stanza,torna e dopo un pò risquilla il cellulare,lui risponde,poi pone alcune domande alla mia mente inconscia che a quel punto tanto inconscia non lo è,quindi suppongo di rispondere consciamente,poi suonano alla porta e lui va ad aprire mentre mi chiede di abbandonarmi sempre di più;e io cerco di farlo ma poi ci sono i rumori che provengono dall'esterno perchè la finestra è spalancata,e lui torna e fuma anche qualche sigaretta mentre ricontando fino a tre mi chiede di svegliarmi...ma io sono sempre stata PERFETTAMENTE sveglia e ho seguito tutti i suoi movimenti e discorsi al telefono...tutto per la MODICA cifra di 100 euro...non so se mi servirà questa psicoterapia...di sicuro un pò mi sento presa in giro anche se dopotutto lui è anche un signore simpatico...!saluti ivil.

Risposta

Si capisco Mi sembra che non abbiate un buon rapport Parlando cristiano dovreste comunicarvi le rispettive esigenze Quelle del terapeuta se non ha segretaria e le sue Comunicando si arriva sempre da qualche parte e spesso proprio dove vogliamo arrivare In realtà il rumore o il disturbo di fondo in senso didattico non dovrebbe costituire problema SE RICALCATO Ma ognuno di noi è diverso Fissate magari un orario in cui lui possa staccare il telefono Nella trance come troverà neimiei scritti ma anche in erickson l'addormentamento è ininfluente anzi può essere dannoso se cessa il rapport quello che conta è essere in sintonia La terapia se vogliamo fare un azzardo metaforico ha delle similitudini con l'innamoramento Non è obbligatorio bisogna sentirlo dentro in termini di comprensione e sintonia La cifra da lei indicata se intesa con regolare fattura ai termini di legge può ritenersi bassa ed inogni caso può alzarsi o abbassarsi in base ai titoli accademici docenze libri corsi riconoscimenti vari ed in base alle tariffe regionali e nazionali che indicano una tariffa minima Ma anche li il problema rivela una cattiva comunicazione tra voi Non credo che il suo terapeuta lavori solo per soldi Parlatene Con simpatia

ivi*** - 13 anni e 4 mesi fa
Registrati per commentare