Questo sito contribuisce alla audience di

Incontro su "I mestieri della pubblicità" a Siena

Giovedi 4 maggio 2006 all'Università di Siena si terrà un incontro su "I mestieri della pubblicità" in cui gli studenti si confronteranno con due professionisti dell'agenzia Publicis, leader in Italia e in Europa nell'ambito della comunicazione. L'evento è stato pensato per mostrare lo svolgersi in concreto delle diverse attività che ruotano intorno all'universo pubblicitario, attraverso l'esempio di figure d'eccellenza del mondo professionale.

La pubblicità, territorio di eccellenza dell’innovazione
La testimonianza dei professionisti di Publicis

La pubblicità è un mondo complesso, costituito da tante professionalità diverse, che attrae per la componente di creatività che vi è spesa ma che interagisce contemporaneamente per lo sviluppo dato ai processi di innovazione nell’ambito più allargato della comunicazione.

Ma qual è il ruolo, nella società contemporanea, dell’agenzia di pubblicità? Quali sono le competenze richieste per lavorare come pubblicitario? Quali mestieri vi ruotano attorno?

Nasce per rispondere a questi interrogativi e a tutte le curiosità sul settore pubblicitario l’incontro “I mestieri della pubblicità”, organizzato dalla cattedra di Comunicazione pubblicitaria del corso di laurea in Scienze della Comunicazione dell’Università di Siena, in collaborazione con la cattedra di Comunicazione pubblica, per domani, 4 maggio.

L’iniziativa è pensata per portare a studenti e imprese del territorio una testimonianza concreta da parte di coloro che lavorano nella pubblicità: protagonista sarà infatti Publicis, agenzia pubblicitaria leader in Europa e ai primi posti nel mondo.

“Per lavorare nel settore pubblicitario occorre avere uno sguardo allenato e curioso verso tutti i fenomeni di comunicazione” – ha detto la professoressa Giulia Ceriani, docente di Comunicazione pubblicitaria all’ateneo senese – “ Ci si deve nutrire di cultura ed essere preparati non solo dal punto di vista creativo ma anche da quello economico e del marketing”.

La professoressa Ceriani coordinerà l’incontro che si svolgerà nell’aula A del Complesso didattico San Niccolò alle ore 17, insieme al professor Maurizio Boldrini.

Interverranno Alasdhair Macgregor-Hastie, direttore creativo della Publicis e Luigi Accordino, senior strategic planner, figure di eccellenza del mondo professionale che forniranno una testimonianza del loro concreto approccio al lavoro di agenzia.

Aperta in Italia nel 1986, Publicis è attualmente una delle più importanti realtà nell’ambito della comunicazione, con più di 35000 dipendenti in 109 paesi e clienti in tutto il mondo.

Link correlati