Questo sito contribuisce alla audience di

Natale a Casarano

Il centro storico di Casarano si veste di festa grazie ai commercianti.

Dal 7 al 25 dicembre, spettacoli, arte di strada, giocoleria e musica in Piazza Diaz illuminata da cento fiaccole. Dalle 18 alle 22 non solo piazza Diaz, ma tutto il centro antico sarà animato da questi artisti di strada.
Il calendario completo prevede:
apertura sabato 7 dicembre con la Paratina Clandestina;

l’8 l’esibizione di un fachiro-sputafuoco, un giocoliere e due ragazze con organetto, tamburello e fisarmonica;

il 10 i Dindo e Dà;

il 12 spettacolo di jambè e Pablo Giocoliere;

il 13 sarà la volta dei Pesci Fuor D’Acqua;

sabato 14 l’esibizione di Pass-Pass il clown insieme ad un giocoliere e due ragazze con organetto, tamburello e fisarmonica;

il 15 toccherà ai Miticò;

il 17 tornerà lo spettacolo di jambè e Pablo Giocoliere;

i Pesci Fuor D’Acqua animeranno la serata del 19;

il 20 sarà la volta di Pachamama;

sabato 21 ad esibirsi ci sarà L’Orchestra Pazzescu;

domenica 22 di esibirà fachiro-sputafuoco, un giocoliere e due ragazze con organetto, tamburello e fisarmonica;

il 23 spettacolo di jambè e Pablo Giocoliere;

il 24 L’Orchestra Pazzescu;

si chiude il 25 con l’esibizione di Pachamama, un fachiro-spuafuoco e uno spettacolo di palloncini.
Nei giardini pubblici «William Ingrosso» è stata riedificata la «Casetta in legno di Babbo Natale». Sino al 26 dicembre si potrà far visita a Babbo Natale che dispenserà dolciumi e strette di mano.

Da lunedì 17 e sino a venerdì, con partenza alle ore 17,30 e sino alle ore 20 lo stesso carretto con a bordo Babbo Natale e dei musicanti andrà in giro per la città.

Babbo Natale farà visita ai bambini degli asili nido delle scuole materne nei giorni 18, 19 e 20 mentre la sera della vigilia di Natale riserverà una sorpresa per tutti i bambini.

Si potranno inviare anche lettere a Babbo Natale da imbucare entro le ore 20 di venerdì 21 nella cassetta sistemata vicino la casetta. Gli autori delle cinque letterine più belle saranno premiati con dei giocattoli che Babbo Natale consegnerà a casa la sera del 24.

Il 21 e 22 dicembre dalle ore 16.30 alle 20 ci sarà un carretto trainato da un cavallo e con tre pecore al seguito disponibile per i bambini che vorranno effettuare un breve giro.

Il 21 (dalle 16.30 alle 20), nei pressi della casetta verranno distribuiti gratuitamente zucchero filato e pittule (queste ci saranno pure sabato e domenica 22 e 23 dicembre).

Domenica 22, dalle ore 16,30 alle 20, entrerà in funzione un trenino che trasporterà gratuitamente i bambini lungo il seguente itinerario: piazza Umberto I, via Roma, via San Giuseppe, piazza San Domenico, corso XX Settembre, piazza Umberto I.