Questo sito contribuisce alla audience di

La storia delle sorgenti sulfuree di Santa Cesarea Terme

Le qualità curative delle sorgenti sulfuree presenti nel territorio di Santa Cesarea Terme, sono conosciute da tempo e conoscerne la storia è certo interessante. La curiosità può essere soddisfatta[...]

santa cesarea terme Le qualità curative delle sorgenti sulfuree presenti nel territorio di Santa Cesarea Terme, sono conosciute da tempo e conoscerne la storia è certo interessante. La curiosità può essere soddisfatta visitando il sito del Comune di Santa Cesarea Terme. Di seguito la parte introduttiva dell’articolo:

“Le virtù delle sorgenti sulfuree di Santa Cesarea erano già note molto prima che il Galateo, nel XV secolo, ne affermasse l’efficacia curativa. Fu grazie ad una simile esperienza che la leggenda cristiana, che vuole che Santa Cesaria dimorasse nella grotta (oggi detta della Madonna, Grotta Grande o Grotta Sulfurea), si sostituì al mito pagano e dissipò l’antico terrore verso quel mare.

Le testimonianze di come le acque si dimostrassero “giovevoli a molte malattie” (Girolamo Marciano) si moltiplicano nel XV secolo e in quelli successivi. Ciononostante, la conoscenza scientifica delle qualità terapeutiche delle acque termali di Santa Cesarea non fu avviata prima del 1800…

Per continuare la lettura, basterà cliccare il link correlato. Ciao, Luigi

Link correlati