Questo sito contribuisce alla audience di

Viaggio tra i presepi di Puglia

Natale è alle porte e i presepi sparsi per ogni angolo della penisola italica non si contano. Ci si sbizzarrisce nel proporre nuovi materiali e personaggi da inserire nel contesto della rappresentazione[...]

logo repubblica bari Natale è alle porte e i presepi sparsi per ogni angolo della penisola italica non si contano. Ci si sbizzarrisce nel proporre nuovi materiali e personaggi da inserire nel contesto della rappresentazione tradizionale i cui protagonisti principali al solito sono Gesù bambino, Stella cometa, bue, asinello ecc.

Anche in terra di Puglia la fantasia non manca e spesso la si applica maggiormente proprio ai presepi viventi che tanto piacciono ai turisti. Di questo e altro si parla nel sito Repubblica.it. Di seguito la parte introduttiva dell’articolo:

“Simbolo per antonomasia del Natale, il presepe va alla ricerca di originalità. Ogni città pugliese, piccola o grande, celebra la nascita di Gesù, ognuna a modo proprio.

Il lampo di genio l’hanno avuto i dipendenti di palazzo dell’Economia a Bari, dando a ogni statuina il volto di uno di loro e al sindaco Michele Emiliano il ruolo di Babbo Natale.

Nel centro storico di Gioia del Colle tra i lavori di “Presepi nelle cantine” si possono scorgere i personaggi dell’innovativa Natività in pasta filata dei mastri casari….”

Per continuare la lettura, basterà cliccare il link correlato. Ciao, Luigi