Questo sito contribuisce alla audience di

Trekking dell’Angelo: 120 chilometrii nei più bei paesaggi del Gargano

Un’iniziativa di turismo sportivo che attraverserà il Gargano toccando Peschici, Rodi Garganico, San Marco in Lamis ma anche Manfredonia e altre località per poi tornare a Peschici. Al progetto[...]

Gargano Trekking dellâ��Angelo Un’iniziativa di turismo sportivo che attraverserà il Gargano toccando Peschici, Rodi Garganico, San Marco in Lamis ma anche Manfredonia e altre località per poi tornare a Peschici.

Al progetto collabora l’Azienda per il Turismo di Foggia che con questa idea intende valorizzare tutte le località attraversate che, non dimentichiamolo, per la maggior parte hanno un territorio compreso nel parco del Gargano, con bellezze quali la Foresta Umbra, il lago di Varano e le bellissime orchidee del territorio di Mattinata.

Di questo e altro si parla nel Blog di Predazzo. Di seguito la parte introduttiva dell’articolo:

“Immaginiamo i posti più belli del mondo quelli che disegnavamo da bambini sull’orizzonte della nostra fantasia, mettiamoci mari, laghi, monti, foreste di faggio e scopriamo che i luoghi della nosta fantasia esistono, sono quelli della Puglia, nel cuore del Gargano.

Sono bastati 10 minuti di Brain Walking nella foresta umbra per far partire a Pino Dellasega, insieme all’amico orientista Gabriele Viale, l’idea del Trekking dell’Angelo, una nuova sfida, un percorso circolare di circa 120 km. che tocca i più bei paesaggi del Gargano…”

Per continuare la lettura, basterà cliccare il link correlato. Ciao, Luigi

Commenti dei lettori

(Inserisci un commento - Nascondi commenti anonimi)