Questo sito contribuisce alla audience di

Concorso Fotografico "Il Patrimonio Immateriale del Gargano"

Il Carpino Folk Festival non è solo musica

Premio Rocco Draicchio La terza edizione del Premio Rocco Draicchio ha per tema “Col turismo vivere il Patrimonio Culturale come strumento di incontro e di rispetto e comprensione degli altri e del loro futuro”.

Un argomento che certamente farà sbizzarrire la fantasia degli appassionati di fotografia che amano il Gargano e i suoi colori.

Vi ricordo che l’inizitiva è dell’Associazione Culturale Carpino Folk Festival che per ulteriormente promuovere le bellezze paesaggistiche del Gargano ha inserito l’obbligo di presentare almeno due scatti che ritraggano i paesaggi naturali Garganici nel periodo estivo.

Il concorso però vuole anche promuovere le arti, i riti, le feste religiose, l’artigianato e quindi indurre l’occhio attento dei fotografi ad esplorare e conoscere il territorio antropizzato.

Il premio è intitolato a Rocco Draicchio, deceduto in un incidente stradale nel febbraio 1997. Rocco era un musicista percussionista, tra l’altro fondatore degli Al Darawish.

In pratica colui che con un notevole lavoro di ricerca ha dato l’input al recupero del patrimonio musicale antico quale è quello di Carpino.

Grazie a questa iniziativa i suoni e la poesia scaturita dall’animo dalle genti del Gargano, è uscita dall’oblio e continua a sopravvivere nel tempo.