Questo sito contribuisce alla audience di

Washington e New York, città mondiali

Gli Stati Uniti d'America sono senza dubbio il Paese più importante e potente del mondo e lo saranno a lungo in attesa della tanto decantata rivincita dell'Oriente, della resurrezione della Russia e di un improbabile ritorno della vecchia Europa.

Due città simboleggiano il potere mondiale e l’influenza degli USa: Washington e New York, le capitali politica ed economica del globo. New York, metropoli multietnica e microcosmo del mondo intero, ospita la Borsa più importante a Wall Street e le sedi delle maggiori aziende multinazionali americane; anche politicamente ha una sua rilevanza ospitando la sede centrale dell Nazioni Unite e di altre organizzazioni, mentre il suo sindaco è un personaggio di rinomanza internazionale.

Washington, fondata appena due secoli fa, è il centro del potere politico e militare degli Stati Uniti, ospita il presidente della nazione nella celeberrima Casa Bianca, il Congresso e la Corte Suprema federale, oltre alle più importanti agenzie ed associazioni americane, tra cui anche L’Organizzazione degli Stati Americani.

Mentre New York city fa parte dell’omonimo Stato, la cui capitale peraltro è Albany, Washington non sorge sul territorio di nessuno dei cinquanta Stati dell’Unione, ma tra il Maryland e la Virginia nel c.d. District of Columbia(da cui Washington D.C.). I padri fondatori degli USA hanno così voluto evitare che una parte della federazione, ospitando la capitale, dominasse sulle altre. Anche economicamente, comunque, Washington è importante ospitando la sede della Banca Mondiale ed il temutissimo Fondo Monetario Internazionale. Qual connessione e vicinanza dei poteri forti!….