Questo sito contribuisce alla audience di

Dove si trova Osama Bin Laden?

Mentre il mullah Omar continua a vivere pericolosamente in Afghanistan, il luogo dove si trova, vivo o morto, il principe del terrore è ancora sconosciuto. Esaminiamo alcune ipotesi...

Nessuno avrebbe scommesso che Osama bin Laden sarebbe sfuggito alla cattura prima del 2002, ma il principe del terrore è ancora libero e pericoloso, a meno che non sia morto e sepolto.
Così sostiene, abbastanza autorevolmente, il presidente pakistano Pervez Musharraf: il capo terrorista era bisognoso di continue cure per i suoi reni malati ed il mancato arrivo di macchinari avanzati per la dialisi durante i bombardamenti potrebbe averlo ucciso.
Oppure potrebbe esser morto sotto le bombe americane in uno dei suoi bunker sotterranei o durante uno dei pericolosi spostamenti notturni da un rifugio ad un altro.

Con Bin Laden defunto la guerra al terrorismo non finisce, ma sicuramente molti paesi (Pakistan ed Arabia Saudita in primis, suoi passati sostenitori) tirerebbero un sospiro di sollievo.

E se il principe saudita fosse invece riuscito a scappare?

E come e dove?

Alcuni pensano che abbia passato il confine pakistano e si nasconda nelle zone a maggioranza pashtun dell’ovest, oppure che da lì in incognito o grazie a connivenze abbia raggiunto il porto di Karachi per imbarcarsi per la penisola arabica dove gode di appoggi e rifugi sicuri.
Un’altra via di fuga potrebbe essere stata attraverso le regioni orientali dell’Iran fino a