Questo sito contribuisce alla audience di

Un fine settimana all'Oktoberfest

Tra la fine di settembre e l'inizio di ottobre ogni anno Monaco di Baviera diventa la sede della più grande festa collettiva in stato d'ebbrezza d'Europa e quest'anno.... c'ero anch'io!

Non ti rendi conto di cosa significhi Unione Europea finchè non vai all’estero ed io non me n’ero mai reso conto così bene come questo durante il fine settimana trascorso con alcuni amici in Baviera alla tradizionale e più grande festa della birra che si tiene al mondo.

Abbiamo preso la macchina a Firenze la sera di venerdì e siamo giunti a Monaco quasi all’alba del sabato: temperatura più bassa, un’architettura molto diversa da quella italiana, una lingua completamente diversa dalla nostra… ma non sembrava di essere in un luogo estraneo!
Nessuno ci chiedeva i documenti, pagavamo con la stessa moneta dei tedeschi, era pieno di italiani dappertutto e se proprio non masticavi il tedesco a gesti o con un pò d’inglese ci si capiva.

Questa sensazione di sempre crescente familiarità che i giovani europei provano in qualsiasi paese del nostro continente fa capire sempre più quanto numerose siano le cose che uniscono e quanto poche e secondarie quelle che dividono i popoli, e non solo quelli europei.
Il sabato l’abbiamo trascorso in uno degli enormi stand dell’Oktoberfest (A metà tra parco-giochi, sagra, gigantesco pub..) e lì musica, alcohol la presenza di migliaia di giovani hanno fatto il resto e ci sembrava di stare nel… migliore dei posti possibili sulla Terra.

abbiamo esagerato e la sera eravamo stremati, oltre che a corto di sonno, ma il giorno dopo abbiamo visitato la bella città tedesca prima di affrontare il rientro in Italia.
Non ha senso raccontarvi per filo e per segno cosa abbiamo fatto o come ci siamo divertiti, perchè potete immaginarvelo, ma mi preme inviatarvi a partecipare a questi eventi ed a condividerli coi vostri amici e conoscenti…
fa più per l’unione di un continente una festa condivisa da tutti i giovani che leggi e direttive da implementare…. anche se sono state leggi ed accordi ad aprire le strade d’Europa a chi vuole andare all’OktoberFest
all’anno prossimo!

PROSIT!