Questo sito contribuisce alla audience di

La guida risponde

0 Vota

Cause del miracolo economico dell'Eire.

Domanda

Vins, aprendo una piccola parentesi sull'attenzione generale concentrata sulla crisi irachena, ti chiedo cortesemente se puoi darmi qualche delucitazione sull'argomento in oggetto.

Risposta

Caro Vittorio, in passato, quando ero studente, ho vissuto 5 mesi a Dublino, in Irlanda e quindi ho potuto vedere dal vivo le ragioni del miracolo economico irlandese. Quella che era una terra arretratissima, senza industrie ed infrastrutture è ora uno dei paesi più vibranti ed avanzati d'Europa. Comunque c'è ancora un'estrema differenza tra Dublino ed il suo hinterland ed il resto dell'isola. Il benessere è ora diffuso ovunque, ma 1/3 della popolazione dell'Eire vive a Dublino e lì è raccolto tutto lo sviluppo. L'Irlanda ha seguito una politica fiscale molto generosa per gli investitori e così moltissime aziende britanniche ed americane hanno trasferito fabbriche, uffici e succursali nell'isola. L'altissima disoccupazione permetteva di avere manodopera disponibile ed a buon mercato, e per di più istruita ed anglofona (partciolare molto importante!), oltre alla relativa vicinanza con Londra ed il resto d'Europa. Ma soprattutto le base tasse e le agevolazioni fiscali, unite al basso costo di immobili e della manodopera (rispetto a quella anglo-americana) ha portato al boom. Altro motivo di crescita è stata la fine della violenza nell'Ulster ed il sapiente uso degli ingenti fondi dell'UE per gli stati mebri meno sviluppati. Se a questo aggiungi la naturale intraprendenza del popolo irlandese... ecco il miracolo economico! A Tal pnto che l'Eire da paese di emigrazione è divenuto paese di immigrazione. A presto!

Vins Roboris

gri*** - 19 anni e 6 mesi fa
Registrati per commentare