Questo sito contribuisce alla audience di

La guida risponde

0 Vota

Economia nipponica.

Domanda

Vins carissimo, mi hai fatto prendere un gran patema d'animo causato dalla tua lunga assenza, ringraziandoti come sempre per la tua ultima esaurientissima risposta, desideravo cortesemente avere informazioni sull'attuale stato dell'economia nipponica, mi sembra che dopo gli anni 80 il boom nipponico si sia notevolmente sgonfiato? Potresti mica fornirmi qualche ulteriore dettaglio?

Risposta

Caro Vittorio, mi spiace di averti fatto preoccupare e con te gli altri appassionati de sito che si sono sempre mantenuti fedeli. A te ed a loro chiedo di segnalarmi su quali argomenti preferirebbero che scrivessi, forza! Riguardo l'economia giapponese da pochi mesi da' qualche segnale di ripresa dopo 10 anni di stagnazione e quasi recessione. Ancora ci ricordiamo che negli anni '80 il Giappone sembrava dovesse sorpassare gli USA come maggior potenza economica mondiale e che c'era il timore diffuso che si stesse comprando, pezzo dopo pezzo, l'Occidente (vedi il libro "Sol Levante" di Michael Chrichton). Ma in quella potenza c'erano i germi della successiva caduta. Le quasi guerre commerciali con Usa ed Europa hanno limitato le esportazioni nipponiche, mentre la tumultuosa ascesa della Cina e dei dragoni asiatici ha eroso una parte dei mercati giapponesi. Ma in realta' le cause del crollo sono quasi interamente interamente. La bolla speculayiva degli anni '80 aveva gonfiato i prezzi in maniera spaventosa e soprattutto i costi degli immobili (pensa che alcune ambasciate dovettero trasferirsi in provincia non potendo i loro paesi pagare l'affitto in piena Tokyo!). Questo ha causato un crollo dei consumi e dun rallentamento di tutta l'economia.... inoltre molte banche sono fallite, la corruzione politica era ed e' rampante, il sistema rigido non ha saputo ben reagire alla crisi e cosi' via... alla prossima! Vins Roboris

gri*** - 18 anni e 10 mesi fa
Registrati per commentare