Questo sito contribuisce alla audience di

La guida risponde

0 Vota

I nemici di internet

Domanda

Carissimo Vins, secondo un recente rapporto dell'organizzazione francese Reporters sans frontiers, la Cina e', insieme a Cuba, Iran e Irak, tra i paesi che, per l'atteggiamento di aperta ostilita' e chiusura mostrato nei confronti della Rete, possono essere definiti a tutti gli effetti come nemici di internet.Un paio di giorni fa il parlamento di Pechino ha adottato norme destinate a combattere l'uso di internet a fini ciminali, quale ad esempio, la diffusione di informazioni " nocive" che incitino al sovvertimento delle istituzioni e del sistema socialista. L'obiettivo principale pare essere il movimento esoterico di ispirazione buddista Falungong che sfida il regime da ben due anni. Mi potersti dire qualcosa di piu' su questo movimento e sull'atteggiamento che Pechino ha in generale verso le sette religiose? Grazie, tua sfiziosetta;-)

Risposta

Cara Sfiziosetta, le tue domande sono sempre acute e profonde così come molti ed accaniti sono i nemici della Rete il cui potere dirompente sui regimi dittatoriali è immenso! Pensa, a Cuba Fidel Castro ha proibito l'uso privato(a casa) di Internet, ma negli uffici i cubani navigano dove vogliono...in Cina la lotta si svolge tra anni ed il regime è contro l'espansione libera e libertaria della Rete, ma può fare poco!Il FalunGong è una setta buddista fondata da poco ed unisce dottrine tradizionali cinesi a pratiche Yoga e di respirazione.....per saperne di più vista le mie sezioni di LINk ESTREMO ORIENTE,ok? Oppure la nostra guida Simone

http://guide.supereva.it/arte_e_cultura/cultura_cinese/

Ciao e grazie ancora!

Vins Roboris

sfi*** - 21 anni e 9 mesi fa
Registrati per commentare