Questo sito contribuisce alla audience di

La guida risponde

0 Vota

Situazione Usa-Iraq

Domanda

Vins, una banalissima constatazione: non ritieni che con questo ininterrotto tira e molla tra intervento si ed intervento no, l'amministrazione Bush non si renda conto di ridicolizzarsi internazionalmente?

Risposta

Ciao Vittorio, grazie della tua domanda e mi spiace di non poter piu' aggiornare con la frequenza precedente. La tua osservazione potrebbe essere giusta, ma piu' che l'amministrazione Bush, che avrebbe agito da molto tempo, sono i mass-media a portarci ossessivamente ogni giorno in casa le mille non-notizie di questa crisi internazionale. Nessuno ne esce ridicolizzato perche' si tratta di faccende serissime ed almeno in Occidente e' lontano il tempo in cui le guerre si preparavano in segreto e scoppiavano a sorpresa. Questo e' il nuovo modo di prepararsi ai conflitti.... l'evento veramente importante e' il documento degli 8 paesi europei che hanno appoggiato pienamente gli USA ed isolato Francia e Germania. Ritengo che veramente adesso e' solo un conto alla rovescia. Mi ha sconcertato il rifiuto di Saddam d'incontrare il capo degli ispettori ONU, se non lo vedessi come un segno che anche lui pensa che o il suo bluff e' stato smascherato oppure che ormai la guerra e' decisa.

Stammi bene ed alla prossima!

Vins Roboris

gri*** - 19 anni e 8 mesi fa
Registrati per commentare