Questo sito contribuisce alla audience di

Ultimi interventi

prossimi 10 »
  • USA: FBI arresta spie russe sotto copertura 2/2

    Le indagini, durate 7 anni, hanno condotto al arresto di 10 spie. Un'undicesima, in fuga, arrestata a Cipro.

  • USA: FBI arresta spie russe sotto copertura 1/2

    Le indagini, durate 7 anni, hanno condotto al arresto di 10 spie. Un'undicesima, in fuga, arrestata a Cipro.

  • Cina ed USA: il caso Unocal

    Dal sito Equilibri.Net un mio articolo sulla nuova (?) rivalità commerciale tra Stati Uniti e Cina e sull'emblematico caso Unocal.

  • I nuovi rapporti tra Cina, Russia e Stati Uniti d'America

    L'11 settembre ha cambiato le relazioni internazionali, allontanando, per ora, il pericolo di una nuova Guerra Fredda, portando la Russia decisamente nel campo occidentale e costringendo la Cina una nuova scomoda situazione.

  • E' finita la vecchia Guerra fredda

    Con la firma della Dichiarazione di Roma nella base NATO di Pratica di Mare, la Guerra Fredda va definitivamente in soffitta ed una nuova, instabile, imprevedibile, ma molto promettente alleanza vede la luce. Di chi il merito? Funzionerà? Su quali punti è stato raggiunto l'accordo?

  • Cina e Russia di nuovo alleate contro gli USA?

    Vladimir Putin, pur cosciente della debolezza russa di fronte all'Occidente, aveva all'ultimo G8 di Genova una carta in più da giocare: la rinnovata alleanza con la Cina.

  • La futura guerra tra Cina ed Usa... sui libri!

    Dopo la rovinosa dissoluzione dell'

  • Le frontiere calde della Cina sulla terra

    Ad est la Cina ha buoni partner economici, ma non veri alleati, visti gli stretti legami di Giappone e Tigri asiatiche coi rivali USA; invece ad ovest le prospettive sembrano più interessanti, anche se maggiori sono i rischi.

  • Storia della seconda Guerra Fredda

    La fine della Guerra Fredda tra gli Usa e l'ex-Urss non deve far dimenticare che anche la Cina si è contrapposta inflessibilmente all'Occidente in quei decenni, ed ancor oggi agli Stati Uniti d'America.

  • Le frontiere calde della Cina sul mare

    La Cina, nonostante la sua indubbia apertura economica a scambi ed investimenti stranieri, segue una politica estera guardinga e conflittuale tipica d'uno Stato autoritario.