Questo sito contribuisce alla audience di

Il mondo narrativo - Come costruire e presentare i personaggi

Un pregiudizio diffuso sostiene che, per raccontare storie, non occorre una competenza specifica. Nulla di più falso.

Il mondo narrativo.

Come costruire e come presentare l’ambiente e i personaggi di una storia
di Pietro De Angelis e Davide Pinardi

Brossura - 176 pp. - Lindau 2006 - Prezzo di copertina: Euro 19,00

Un pregiudizio diffuso sostiene che, per raccontare storie, non occorre una competenza specifica. Nulla di più falso. Qualunque tipo di narrazione richiede la conoscenza e la pratica di una tecnica appropriata. Questo manuale concentra la sua attenzione su quello che è un elemento fondante e trasversale presente in qualunque prodotto narrativo, dall’antichità ai giorni nostri: il mondo narrativo. Non si tratta ovviamente del mondo reale così come lo conosciamo, ma di una sua imitazione o distorsione verosimile, cioè di un mondo costruito o ricostruito ad hoc dal narratore stesso.

Davide Pinardi (Milano, 1952) laureato in filosofia, è stato assistente di Storia moderna presso l’Università Statale di Milano e insegnante nel carcere di San Vittore per detenuti comuni e “protetti”. Tra le sue opere ricordiamo i romanzi L’isola nel cielo - Il Valdese - Nel fango del cielo, A sud della giustizia (1991), Tutti i luoghi del mondo (1996) e La storia segreta del señor Correal (2000), la raccolta di racconti Il ritorno di Vasco e altre storie (1994) e il saggio La giubba del Re - intervista sulla corruzione (con Piercamillo Davigo, 1998).

Pietro De Angelis (Ascoli Piceno, 1973) si è laureato in Filosofia presso l’Università dell’Aquila e ha conseguito il Master in teorie e tecniche della narrazione presso il Centro Studi Holden di Torino. Attualmente si occupa di scrittura teatrale e sceneggiatura televisiva.