Questo sito contribuisce alla audience di

RF Analyst della Autek Research

L'RF ANALYST della AUTEK RESEARCH è uno strumento che offre molteplici applicazioni, tutte utilissime non solo al radioamatore esperto ed autocostruttore, ma anche all'OM medio ed all'appassionato di elettronica in genere.

Infatti, grazie a questo strumentino quasi tascabile, è possibile non solo disporre di un generatore di segnali AF, di un capacimetro, di un induttanzimetro e di un rosmetro ma, cosa importantissima, permette di misurare l’induttanza di un’antenna, collegandolo direttamente alla stessa. Grazie al suo display digitale a cristalli liquidi, dopo aver impostato la frequenza per la quale desideriamo verificare la nostra antenna (dispone di un commutatore a pulsante per 5 bande HF da 1.2 a 35 Mhz), leggeremo l’impedenza che offre l’antenna, direttamente espressa in Ohm. Potremo così regolare la stessa affinché dia il massimo di sè. Rivolgendomi ai meno esperti, desidero ribadire quanto segue: l’accordatore d’antenna, provvisto di wattmetro e misuratore del ROS, ci permette di “far credere” al nostro trasmettitore che l’antenna ad esso collegata sia perfettamente accordata. Leggeremo così, dopo aver eseguito gli accordi di rito, un ROS di 1:1 e, soddisfatti, anche noi finiremo per credere che tutto è a posto. E’ un’illusione! L’antenna, non risuonante, continuerà a rendere poco mentre, disponendo di uno strumento come questo descritto, potremo agire sulla stessa affinché sul display finalmente leggeremo che il nostro “aereo” ha un’impedenza di circa 50 Ohm. L’antenna darà così il massimo, in rapporto alle sue potenzialità, e potremo escludere anche l’accordatore. Per ulteriori informazioni su questo strumento, rimando ai siti sottolinkati.