Questo sito contribuisce alla audience di

Antenna Bazooka monobanda

Un'antenna facile da costruire, dal rendimento molto elevato e che si adatta molto bene agli attuali transceivers la cui impedenza di antenna è di circa 50 Ohm.


La” Bazooka” fu inventata nel 1940 dai ricercatori del governo USA per usi militari e, dal 1950, anche i radioamatori cominciarono ad utilizzarla con ottimi risultati. La naturale impedenza di questa antenna, realizzata con cavo coassiale di 52 Ohm, coincide perfettamente con l’impedenza presente al connettore d’antenna del ricetrasmettitore, risolvendo a monte il problema del disadattamento che genera le onde stazionarie. Inoltre presenta un rendimento di circa il 100% rispetto al dipolo isotropico che è il dipolo ideale perché la propagazione delle onde radio avviene in modo omogeneo in entrambe le direzioni e di conseguenza presenta un certo guadagno rispetto al dipolo classico. Secondo gli esperti, la “Bazooka” offre il massimo rendimento se montata a V invertita. Preciso di aver rilevato queste informazioni da diversi articoli presenti nelle pubblicazioni specializzate ma non ho avuto ancora la possibilità di provarla. Per il disegno e le formule necessarie alla sua realizzazione, rimando al sito sottolinkato.

Link correlati