Questo sito contribuisce alla audience di

Etica e procedure operative per il Radioamatore

ON4UN John e ON4WW Mark hanno realizzato questo nuovo manuale che suggerisce ai radioamatori la deontologia, il comportamento e le modalità operative da rispettare "On Air".


I1JQJ scrive su RadioRivista n° 10/09 “…che da qualche anno a questa parte gli standard operativi sulle bande radioamatoriali stanno precipitando verso abissi, un tempo inimmaginabili, è un dato di fatto assodato a livello mondiale”. Come gli si può dare torto? Non solo sono presenti in radio i soliti rompiscatole anonimi che hanno quale unico obiettivo il disturbare i normali QSO ma ci sono anche alcuni OM, probabilmente freschi di patente, che non conoscono le più elementari norme operative e sbagliano senza la consapevolezza di sbagliare perché i loro comportamenti sono dettati da ciò che hanno imparato ascoltando cattivi radiooperatori. Per questa ragione sono entrati in azione John e Mark che hanno scritto un opuscolo dal titolo: “Ethics and Operating procedure for the Radio Amateur” che ha ottenuto, grazie alla sua completezza, l’approvazione della IARU che esorta tutti i radioamatori del mondo di seguire le indicazioni riportate in questo manuale che è stato definito come la “bibbia” IARU” per quanto concerne la condotta da seguire e la pratica operativa da mettere in atto sulle bande radioamatoriali. Il codice dei radioamatori è diviso in tre sezioni: 1) Introduzione. 2) Modalità operative generali. 3) Modalità operative avanzate. L’Allegato 1: L’alfabeto fonetico radiotelegrafico e l’allegato 2: Il codice Q. Dai link a fianco riportati si accede al sito della IARU ed in particolare alla pagina che permette di scaricare il manuale nel formato pdf in lingua inglese ed alla pagina del portale dell’ARI che riporta il manuale tradotto in italiano da I1JQJ Mauro.