Questo sito contribuisce alla audience di

7 - RAKU “DOLCE” con le Terre Sigillate

finire una ceramica con l'impiego di sola argilla senza aggiungere coloranti ma che ha l'aspetto di legno, pietra o marmo e con la superficie che al tatto sembra seta.

quando la forma si è essiccata la ricopro con una serie di ingobbi che hanno la funzione di rendere la superficie perfettamente omogenea.
Preparo questi ingobbi con l’argilla stessa del corpo del pezzo o con altre argille indifferentemente a cui ho semplicemente tolto la chamotte fine e le sabbie finissime presenti.
Queste applicazioni rendono sempre piu levigata e brillante la superficie fino alla applicazione dell’ultimo ingobbio bianco che rimarrà poroso per assorbire il nero dalla fumigazione.
Sottolineo che la brillantezza della superficie risulta semplicemente dopo l’immersione negli ingobbi e senza levigatura alcuna.
Per ultimo applico un ingobbio di colore arancio che durante la cottura vetrifica impedendo il passaggio al fumo e quindi mantiene il suo naturale colore.
(vedi anche Terra Sigillata)

Le categorie della guida

Ultimi interventi

Vedi tutti