Questo sito contribuisce alla audience di

Lumidee

la 19enne d'assalto

Lumidee, ovvero Lumidee Cedeño, nasce e cresce con i nonni nel quartire spagnolo di Harlem.

Comincia a cantare e rappare a 12 anni ed è influenzata dalle grandi donne che sono sulla scena afro americana rap, hip hop e r’n'b Mary J. Blige, Missy Elliott, MC Lyte.

Appena finiti gli studi alla high school, incontra il produttore DJ Tedsmooth.

Con lui, nel febbraio 2003 registra il singolo, grande successo di oggi, “Never Leave You (Uh-Oooh)” per la sua etichetta indipendente Straight Face.

La canzone nel giro di pochissimo tempo diventa il brano più trasmesso dalle radio americane.

Nell’estate 2003, il brano approda anche in Europa con un enorme successo.

La ragazza ha talento, e se ne accorgono subito le maggiori case discografiche che cercano di accaparrarsi il suo album di esordio.

La spunta la Universal Records e nel giugno 2003 esce negli States Almost Famous, che oltre a comprendere la versione originale di “Never Leave You  (Uh-Oooh)”, contiene anche il remix con la straordinaria partecipazione di  Busta Rhymes e
Fabulous.

E adesso?

Per il momento Lumidee si gode il suo successo, ma io sono ottimista e spero che questa ragazza non sia una meteora nel mondo femminile dell’hip hop.

Argomenti