Questo sito contribuisce alla audience di

Ecco la seconda edizione di "Ballando con le stelle"

Sabato 17 riparte il programma condotto da Milly Carlucci. Tra i protagonisti spiccano nomi illustri come Maradona e Cipollini, ma anche quasi sconosciuti come Peluso e la Cannata (cannata senza offesa eh!)

Lo show del sabato sera di Raiuno è ancora una volta affidato a Milly Carlucci. Promossa a pieni voti dai dati audience con il reality “Ballando con le stelle”, la presentatrice abruzzese si appresta a condurre anche la seconda edizione. Premettendovi che non lo seguirò, affiderò la supervisione del programma alla mia super troupe di inviati specialisti: Kleddi & Garzolon (due amici-ballerini pensionati).

Eccovi i 12 protagonisti:

Alessandra Canale: L’annunciatrice dalla lacrima facile. La leggenda narra che disse al fidanzato “Non cambiare Canale!” e lui si mise con la sorella. Abbandonata perenne.
Cristina Chiabotto: Miss Italia in carica, si porterà dietro anche Alex Del Piero e il suo uccellino, visto che nella Juventus non trova spazio. Che provi su Marte!
Diego Armando Maradona: Se trattasse la sua compagna di ballo come il pallone… la prenderebbe a calci. Speriamo non si dopi, non sarebbe giusto nei confronti di Masciarelli.
Fabio Fulco: Dopo la Chiappini e la Marconi si dà alla danza per dimenticare. Sempre meglio che bere!
Francesca Reggiani: Una delle donne più comiche della tv non trova spazio nei vari programmi pertinenti e trasloca in questo reality. Sarà l’erede della Barbera.
Loredana Cannata: il cognome può far pensare che Maradona troverà in lei la sua nuova compagna di “merende”. Ma si trasformerà in Donna Lupo in caso di eliminazione?

Marco Mazzocchi: Lascia la Domenica Sportiva o viene continuamente lasciato? Mi ricorda il Goria di “Ritorno al Presente”. Lui Davide, l’altro Goria?
Mario Cipollini: Dopo una serie incalcolabile di sprint vincenti, superMario si dà alla tv come ampiamente previsto dai più. E i meno cosa penseranno?
Stefano Masciarelli: Un comico sulla via del tramonto, alla ricerca di un bivio. Riuscirà ad ereditare il pesante testimone lasciato da Francesco Salvi. Si salvi chi può.
Syusy Blady: Ora che ha girato tutto il mondo in barca a vela ne avrà viste di tutti i colori. Chissà se ne ha trovate anche celestinerosapallide. Perdonatemi.
Vincenzo Peluso: Non lo conosco, ma so che porta in teatro lo spettacolo “Il postino suona sempre due volte”. Questo per dirvi che non stimo molto i postini insistenti.
Youma Diakite: E concludiamo la lista dei partecipanti con questa popò di giovincella, accostata in passato alla più celebre Naomi, ma a parer mio di gran lunga più gnocca. Sono di parte?

Buona visione!