Questo sito contribuisce alla audience di

La Fattoria 3

Ecco le prime indiscrezioni. Alcuni nomi sono già ufficiali: Selvaggia Lucarelli saluta lo studio e si mette in gioco in questa terza edizione del reality.

Selvaggia Lucarelli parteciperà alla terza edizione de “La Fattoria”. Ieri, 23 febbraio, ha firmato. Questo significa che anzichè trovarcela in studio a commentare le vicende dei contadini, la vedremo mungere le vacche e spalare la rumenta.

Il futuro campagnolo si prospetta anche per i seguenti personaggi:

Le probabili compagne

Justine Mattera: il corpo di Marylin Monroe, la voce di Topo Gigio. Mi sono sempre chiesto se il Mago Zurlì avesse avuto una scappatella con Marylin. Ora lo so.
Milly D’Abbraccio: dopo Selen ed Eva Henger assisteremo all’ennesimo processo di beatificazione di una pornostar a fine carriera. Favorita per la conduzione estiva di Bim Bum Bam con il pupazzo Uan ospite fisso. Non si sa che fine farà colui che da la mano al pupazzo.
Randy Ingerman: la modella americana più bella della televisione. Non so se randy l’idea.
Victoria Silvstedt: la tipica contadinella della porta accanto. Modesta e dalle sembianze sicule. Vedere lei in campagna è un pò come vedere Sven Goran Eriksson allenare il Cervia. Già me la vedo tra zucchine e cetrioli.

I compagni

Leopoldo Mastelloni: cominciare con questo essere la categoria “Uomini” mi sembra coraggioso. L’ultima volta che si è visto in tv ha bestemmiato come posseduto. Il Baffo gli fa un baffo.
Aldo Montano: spero che si porti dietro la sua spada preferita per zappare l’orto. Sarebbe un interessante esperimento botanico. Se Manuelona Arcuri andrà in studio allora ci sarà chi le tiene compagnìa. Bocca mia taci.
Francesco Arca: scende dal trono defilippico e fa contenti i suoi detrattori, che da tempo sostenevano: “due braccia rubate all’agricoltura”. Parlando di lui mi sono sempre immaginato una futura famiglia con tanto di figlio di nome Noè. Arca Noè.
Alvaro Vitali: di lui rimarrà nella memoria, come per Pitagora ed Euclide, un noto teorema: “+ me lo meno, + vengo a -, x non venire + a meno, non me lo meno +, o x lo meno non me lo meno di meno”. Ho detto tutto.
Cugini di Campagna: quando il nome è tutto un programma. Non sarà difficile l’ambientamento per loro (anche se a quanto pare verrà assunto solo il leader del gruppo famoso per il canto strizzapalle di “Anima mia”). Vanga di serie.

La lista dei concorrenti sarà aggiornata nei prossimi giorni.