Questo sito contribuisce alla audience di

Un medico investigatore nell’Inghilterra del XIV secolo

La prima a indicare un nuovo filone letterario, almeno negli intenti e in seguito nelle proporzioni che assunse, è stata la compianta Ellis Peters, la celebre scrittrice inglese, pseudonimo di Edith Mary Pargeter, che creò la figura di Fratello Cadfael.

La copertina della NordLa prima a indicare un nuovo filone letterario, almeno negli intenti e in seguito nelle proporzioni che assunse, è stata la compianta Ellis Peters, la celebre scrittrice inglese, pseudonimo di Edith Mary Pargeter, che creò la figura di Fratello Cadfael, il monaco medievale dell’abbazia benedettina di Shrewsbury dove, oltre a svolgere il compito di erborista, investigava su misteriose morti e su brutali omicidi. Ora, sulla falsariga di quel personaggio, sempre nel genere del thriller medievale, è la volta di Susanna Gregory, pseudonimo di Elisabeth Cruwys, la quale dopo un passato trascorso come investigatrice presso la polizia inglese, è diventata docente alla prestigiosa Università di Cambridge.

La scrittrice ingleseE proprio nella cittadina di Cambridge, ma a metà del XIV secolo, Susanna Gregory (che vediamo nella foto a fianco) ha ambientato i suoi thriller storici, dando vita al personaggio di Matthew Bartholomew, docente di medicina presso il college di Michaelhouse e investigatore dilettante, malgré soi, di omicidi e fatti misteriosi che avvengono dentro e fuori l’ateneo nel quale insegna. Bartholomew è finora protagonista di sedici gialli scritti da Susan Gregory, dei quali i primi tre, tradotti con i titoli de “I segreti di Cambridge”, “La setta di Cambridge” e “La reliquia di Cambridge”, sono stati pubblicati in Italia dalla casa editrice Nord.

La copertina della Nord1Ciò che contraddistingue la serie di Cambridge non è tanto nella raffinatezza e nell’argutezza dei meccanismi attraverso i quali l’autrice costruisce e svela i crimini presenti nei suoi libri, quanto nell’accurata ricostruzione storica, nella descrizione dei personaggi e delle classi sociali alle quali appartengono. Si tratta, insomma, di un affresco storiografico diluito nel ritmo di storie criminali nelle quali Matthew Bartholomew si trova inevitabilmente invischiato, anche se il suo solo desiderio sarebbe quello d’insegnare e di curare gratuitamente i pazienti poveri che si rivolgono a lui. Al contrario, il medico, accompagnato da quello che potrebbe essere il “Watson della situazione”, l’amico fratello Michael, un pingue frate benedettino dotato di una ferrea logica, deve affrontare di volta in volta crimini che possono apparire del tutto scontati in una realtà storica e sociale, quella medievale, intrisa di violenza e sopraffazione.

La copertina della Nord2Sfruttando le sue profonde conoscenze storiche, l’autrice dà vita a scenari e ad ambienti che portano il lettore a prendere coscienza di una società, di una cultura, di una dimensione epocale nelle quali la vita degli esseri umani erano alla mercé degli eventi naturali e degli altri uomini. Si resta colpiti da come in quell’epoca i referti medici e le prescrizioni venivano formulati consultando le congiunzioni tra stelle e pianeti, di come le convinzioni scientifiche dovevano fare ineluttabilmente i conti con le accuse di eresia e di come la scienza medica era ancora separata dalla tecnica chirurgica, quest’ultima ad esclusivo appannaggio dei cerusici. Sono libri duri, seppure venati da una sottile ironia, quelli proposti da Susanna Gregory, che potranno appassionare non solo gli amanti del genere letterario, ma anche coloro che la storia, quella vera, quella quotidiana, quella raramente narrata dagli storiografi, desiderano apprenderla anche attraverso le pagine di avvincenti thriller. C’è solo da sperare adesso che la Nord continui la traduzione e pubblicazione delle altre avventure di Matthew Bartholomew.

Susanna Gregory “I segreti di Cambridge”, Editrice Nord, pp. 368, euro 18,60
Susanna Gregory “La setta di Cambridge”, Editrice Nord, pp. 368, euro 18,60
Susanna Gregory “La reliquia di Cambridge”, Editrice Nord, pp. 432, euro 18,00

Ultimi interventi

Vedi tutti