Questo sito contribuisce alla audience di

Argomenti correlati

  • Manifesto al rimpianto

    L’affermazione è celebre e fu scritta da Percy Bysshe Shelley: «I poeti sono i non riconosciuti legislatori del mondo». Una frase con la quale il grande poeta romantico inglese volle dimostrare che la forza della poesia risiede nella sua ferrea dimensione legislativa dell’anima, della sensibilità, dell’immaginazione.