Questo sito contribuisce alla audience di

Ultimi interventi

  • Un medico investigatore nell’Inghilterra del XIV secolo

    La prima a indicare un nuovo filone letterario, almeno negli intenti e in seguito nelle proporzioni che assunse, è stata la compianta Ellis Peters, la celebre scrittrice inglese, pseudonimo di Edith Mary Pargeter, che creò la figura di Fratello Cadfael.

  • La maledizione di Flavio Giuseppe

    Diventa sempre più difficile scrivere un thriller storico nel quale possano confluire diverse qualità stilistiche e narrative, unite a una debita e indispensabile preparazione culturale.

  • La maledizione del Doomsday Book

    Il nome di James Rollins, uno dei maggiori narratori americani del genere spy-thriller, è conosciuto bene anche nel nostro Paese.

  • Due delitti e il processo di Verona

    Un momento tragico della recente storia italiana, il processo di Verona, celebrato a Castelvecchio tra l’8 e il 10 gennaio 1944 contro Galeazzo Ciano e alti gerarchi fascisti, tra cui il quadrumviro Emilio De Bono, e un delitto misterioso, quello di una prostituta d’alto bordo avvenuto in quegli stessi giorni.

  • Con “Requiem” si conclude la trilogia di Brethren

    Era un libro molto atteso, visto che avrebbe concluso la “trilogia di Brethren”, concepita dalla giovane, ma già affermata scrittrice inglese Robyn Young, nata a Oxford e insegnante a Brighton, dove vive.

  • Firenze ieri e oggi

    «La storia è il migliore romanzo giallo». Quest’asserzione, fatta dalla giornalista e scrittrice spagnola Susana Fortes, è la migliore introduzione al suo secondo romanzo, un “historical mystery” intitolato “Quattrocento”.

  • Delitti attraverso il tempo

    Il nome di Peter Tremayne, per gli appassionati del genere del giallo storico, non ha bisogno di molte presentazioni.

  • Intrighi e complotti a Venezia

    Il narratore francese Arnaud Delalande, sebbene sia ancora giovane (è nato nel 1972), è già una star editoriale, oltre a fare lo sceneggiatore, specializzatosi in breve tempo nel filone del giallo storico-avventuroso.

  • Leonardo da Vinci indaga

    Il geniale e straordinario Leonardo da Vinci che si trasforma in un improvvisato, ma lucido, detective, impegnato nel risolvere un misterioso omicidio avvenuto all’interno del Castello Sforzesco, la principesca dimora di Ludovico il Moro, a Milano nel 1483.

  • Un documento compromettente

    Il nome della scrittrice milanese Liaty Pisani, è paradossalmente conosciuto di più all’estero, soprattutto nei Paesi di lingua tedesca, che in Italia.