Questo sito contribuisce alla audience di

AGLI WHO IL PREMIO DELLA CRITICA DI M&D PER IL MIGLIOR LIVE

comunicato stampa

E’ il live degli Who il vincitore del premio della critica di Musica E
Dischi, la più autorevole rivista musicale italiana. Il premio viene
assegnato al protagonista del miglior concerto dell’anno svoltosi in Italia.
The Who hanno tenuto la tappa italiana della loro ultima tournèe a
Verona, lo scorso 17 luglio, dove hanno riscosso un grande successo di
critica e di pubblico come nel resto della tournee che ha fatto
registrare ovunque sold-out. La storia degli Who e di tutta la loro
attività live è
raccontata anche nel dvd di prossima uscita “The Story of the Who”, che
contiene molti estratti dai loro concerti e un documentario che
ripercorre le quattro decadi di carriera della band inglese.
Fra gli altri vincitori del premio della critica di M&D, giunto
quest’anno alla 28ma edizione, figurano gli album jazz “Al tempo che
farà” di Paolo Damiani, etichetta Egea (Italiani), e “Viva la Black/Live
at Ruvo” di Keith Tippett e Louis Moholo, etichetta Ogun (Stranieri).
Sul versante della musica dance si sono invece imposti Alex Gaudino &
Jerma con “Destination Calabria”, etichetta Rise (Italiani), e Bob
Sinclar con “Sound of freedom”, etichetta Rise (Stranieri). I risultati
nelle categorie Pop & Rock - compresi i migliori debutti, in ambito sia
italiano sia straniero - con l’elenco completo dei titoli votati, in
ogni categoria, saranno pubblicati nel numero di dicembre di “M&D Musica
e Dischi”, in uscita il 23 novembre prossimo.

Le categorie della guida