Questo sito contribuisce alla audience di

George Benson Unica data in Sicilia per mito internazionale

ADRANO - ‘Gran Teatro allo Stadio’ - 17 luglio

George Benson, il grande mito della musica internazionale, sarà ospite il 17 luglio al ‘Gran Teatro allo Stadio’ di Adrano (Ct), per un evento organizzato dal Comune etneo in collaborazione con Giuseppe Rapisarda Management.

Benson ha iniziato il Tour mondiale 2008 il 21 giugno ad Atlanta, in America e terrà in Italia cinque concerti: il 14 luglio a Parma (Piazza della Pilotta), il 15 luglio a Roma (Auditorium Parco della Musica), il 16 luglio a Crotone (Capo Colonna), il 17 luglio ad Adrano (Gran Teatro allo Stadio) ed il 19 luglio a Torino (Gru Arena).

Per accogliere l’attesissimo live nella cittadina siciliana, il Comune di Adrano allestirà lo Stadio Comunale che, per una notte, diventerà un grande Teatro all’aperto.

L’appuntamento musicale di Adrano sarà l’unica tappa nell’Isola di un Tour che riporta Benson in Sicilia dopo 4 anni. Forte di un carisma istrionico, l’artista americano è capace di scivolare fra generi musicali diversi e contigui. Con la sua voce, accompagnata da uno stile chitarristico unico, rende ogni concerto un momento di estasi artistica. Il suo sound inconfondibile, misto di jazz classico e moderno, blues, soul, funk e fusion, è spesso arricchito da ariose aperture al pop, che lo hanno reso inimitabile fin dall’esordio, nel lontano 1964, con ‘The new boss guitar’. Dopo ventun album di inediti ed un’infinità di raccolte, progetti collaterali e collaborazioni prestigiose (Al Jarreau e Quincy Jones, fra gli altri), George Benson è un’icona imprescindibile non solo per i cultori del jazz, ma per tutti coloro che amano l’essenza della musica.

Tanti i successi che hanno accompagnato la sua carriera e che fanno del suo live un ‘momento’ irripetibile. La sua storia musicale, iniziata nei primi anni Sessanta, è sicuramente una delle più rappresentative esperienze nell’ambito del jazz e di tutta quella musica definibile come ‘da intrattenimento’. Sono pochi gli artisti che al pari del ‘vecchio’ George sono riusciti a passare con successo da un genere all’altro, dimostrando in ogni occasione buon gusto, eleganza e virtuosismo strumentale. Ispirandosi, all’inizio della sua carriera, a due leggendari chitarristi come Charlie Christian e Wes Montgomery, veri precursori della chitarra jazz, lo stesso Benson negli anni è diventato un punto di riferimento per più d’una generazione di musicisti; un chitarrista dallo stile inconfondibile e un vocalist dal timbro vellutato e sensuale. Buona parte della critica ha visto nel binomio chitarra-voce di Benson l’equivalente di ciò che furono piano e voce in Nat King Cole.

Per lo show musicale del 17 luglio, al Gran Teatro allo Stadio di Adrano, è previsto un unico tagliando: ingresso non numerato (10 euro). I tagliandi sono disponibili nella rete di prevendite abituali. Per avere tutte le informazioni Giuseppe Rapisarda Management ha attivato un’infoline che risponde all’899.500.080.

Le categorie della guida