Questo sito contribuisce alla audience di

Gigi D’alessio World Tour 2009

Un Sorprendente Show Da Cantare E Ballare

Debutta con una doppia data al Palalottomatica di Roma, venerdì 6 e sabato 7 novembre, il nuovo “Gigi D’Alessio World Tour 2009” (ancora disponibili i biglietti per il 7 novembre tramite il circuito TicketOne www.ticketone.it), che nel 2010 proseguirà in tutto il mondo per chiudersi in primavera a Dubai.

Molto più che un semplice concerto, il nuovo live di Gigi si preannuncia un grande show con tante novità e sorprese. Ma con un punto fermo: il pianoforte a coda nero che si erge a centro palco e attorno a cui ruota l’intero spettacolo. A fare da sfondo, un maxischermo che occupa tutta la scena e che in alcuni momenti renderà il concerto una sorta di colonna sonora delle immagini proiettate.

Per cercare di accontentare tutti i fan, verrà proposta una lunga scaletta, con i successi di ieri e di oggi, stravolti negli arrangiamenti completamente rinnovati. Il medley napoletano sarà accompagnato da immagini in soggettiva con particolari di vicoli di Napoli, fonti di ispirazione dei brani stessi, in una passeggiata virtuale tra le vie dei ricordi.

Ad arricchire lo show, in alcuni brani, ci sarà un corpo di ballo che eseguirà coreografie di Maura Paparo, in originali e divertenti interazioni anche con le immagini proiettate.
I musicisti di sempre e alcune new entries di spicco accompagneranno Gigi D’Alessio in questa tournée, in una grande band composta da: Alfredo Golino alla batteria, Kekko D’Alessio e Roberto Della Vecchia alle tastiere, Maurizio Fiordiliso e Pippo Seno alle chitarre, Daniele Bonaviri alla chitarra classica-flamenco, Arnaldo Vacca alle percussioni, Roberto D’Aquino al basso, Fabrizio Palma, Claudia Arvati e Giulia Fasolino ai cori.
E ancora, una delle sorprese più grandi, è Talent Scout, il contest che in questi mesi ha selezionato i fan che seguiranno il loro idolo in una giornata del tour, per poi salire sul palco e interpretare un brano con lui.

Da settimane è sempre ai primi posti nella classifica di vendita italiana “6 come Sei”, l’ultimo album di Gigi pubblicato dalla sua etichetta GGD Productions e distribuito da Sony Music, in vendita al prezzo speciale di € 10,90.

“6 come Sei” contiene sei brani, da cui deriva il gioco di parole che compone il titolo, che è anche un’esortazione ad essere se stessi. Sei canzoni che corrispondono ad altrettante storie importanti, ognuna dotata di forte identità e sonorità nuove, in cui D’Alessio sperimenta anche un modo diverso di interpretarle. Discorso a parte merita poi “Gente come noi”, canzone scritta per Anlaids come inno della Giornata Mondiale della lotta all’Aids il prossimo 1° dicembre. “Gente che non sa che la sua normalità è la cosa più preziosa da salvare” e che si rivolge a “gente come noi”, che spesso diamo questa normalità per scontata fino a quasi snobbarla.

E proprio questo sarà il brano di chiusura di ogni concerto, accompagnato dalle immagini girate durante la realizzazione dello spot della campagna di solidarietà per aiutare le mamme sieropositive della Guinea Bissau a far nascere bimbi sani, in onda a partire dal 22 novembre sulle reti Mediaset.

Anlaids – Onlus, Associazione Nazionale per la Lotta contro l’Aids, sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica in collaborazione con Mediafriends, promuove infatti una Raccolta Fondi a favore di un progetto mirato alla prevenzione materno-fetale da HIV in Guinea Bissau, uno dei paesi più poveri e più colpiti dall’AIDS del continente africano. Il progetto Djtu Ten (Djtu Ten in lingua locale significa “Si può”) è realizzato dall’Ospedale Sacco di Milano in collaborazione con ANLAIDS e già attivo dal 2007.

Per sostenere il Progetto Djtu Ten, dal 16 Novembre al 2 Dicembre, si possono donare 2 Euro inviando un SMS o chiamando da telefono fisso il numero solidale: 48546.

“GIGI D’ALESSIO WORLD TOUR 2009” è organizzato da Live Nation Italia ed è prodotto da GGD Productions

Queste le date in calendario per l’Italia:
6 novembre Roma Palalottomatica
7 novembre Roma Palalottomatica
10 novembre Barletta (BAT) Paladisfida
11 novembre Taranto Palamazzola
13 novembre Caserta Palamaggiò
14 novembre San Severo (FG) Palasport
19 novembre Conversano (BA) Palasangiacomo
20 novembre Roseto degli Abruzzi (TE) Palasport
22 novembre Torino Palaolimpico
23 novembre Assago (MI) Mediolanum Forum
27 novembre Conegliano Veneto (TV) Zoppas Arena
1 dicembre Alessandria Teatro Tenda
3 dicembre Firenze Mandela Forum
4 dicembre Bologna Paladozza
5 dicembre Varese Palasport
10 dicembre Eboli (SA) Palasele
12 dicembre Acireale (CT) Palatupparello

Commenti dei lettori

(Inserisci un commento - Nascondi commenti anonimi)
  • maria rossi

    09 Nov 2009 - 09:29 - #1
    0 punti
    Up Down

    Trovo l’iniziativa dell’Anlaids, quella di affidare a Gigi D’Alessio la canzone per la campagna anti AIDS semplicemnete vergognosa, un’offesa vera e propria per tutti noi sieropositivi.
    Tutte le associazioni lucrano sulla nostra pelle. …ma la canzone è stoachevole.
    Destinata inizialmente per i terremotati dell’aquila è ora destinata a rappresentare i sieropositivi ..
    Che schifo!
    Le associazioni per l’Aids lucrano sulla nostra pelle.
    non dimentiachiamolo… le mani di certo non se le sporcano …
    il compito di verificare le condizioni di sieropositivi emarginati oggi in italia a milano in fattispecie se lo carica solo la CARITAS

Le categorie della guida