Questo sito contribuisce alla audience di

Fabri Fibra Controcultura Tour 2011

Già sold out numerosi live della prima tournée in Italia che ha un prezzo più basso in prevendita


Dopo lo straordinario successo dei 4 concerti in anteprima a dicembre 2010, è ripartito sabato 29 gennaio dal Teatro della Concordia di Torino il “controcoltura tour 2011” di Fabri Fibra, che sta già facendo registrare il tutto esaurito in diverse città: alla vigilia della partenza infatti, sono già sold out le date di Torino, Cortemaggiore, Bologna, Villafranca, Rimini, Senigallia e Trezzo, e anche i biglietti per i prossimi live stanno andando velocemente a ruba.

La nuova tournée (prodotta da Massimo Levantini per Live Nation) vedrà il rapper impegnato sui palchi di tutta Italia, pronto ad infuocare il pubblico con il suo carisma e il suo talento. Ad accompagnarlo ENTICS come raddoppio alle voci, DJ DOUBLE S e DJ NAIS in consolle.

“Scrivere è sempre stata la mia passione, ma mai avrei pensato di trasformarlo in un lavoro. Ora che lo è diventato, lo vivo come se lo fosse sempre stato e oggi la mia musica parla a molte più persone”, spiega Fibra. “Nel nostro paese però, spesso il rap è ancora frainteso, poco conosciuto o male interpretato.

Certi stereotipi e capisaldi superati sono duri a morire in Italia e mi piace pensare che Controcultura ne possa mettere in discussione alcuni. Io parlo di quello che accade intorno a noi e metto in scena gli incubi nazionali. Controcultura è il mio contributo.

Ho pensato che intitolare così il disco e il tour potesse essere uno stimolo: la controcultura in questo Paese non esiste, è solamente un’idea, un seme che si appresta a germogliare. Io lo sento nei ragazzi che vengono ai concerti: hanno voglia di svuotarsi, di non credere a quello che gli raccontano, di confrontarsi e, magari, di cambiare opinione…

Le nuove generazioni hanno voglia di disintegrare questo sistema che ti spinge a non pensare, a non interpretare le cose che vedi e che senti. Quindi spero che per i ragazzi Controcultura rappresenti effettivamente qualcosa. Per loro che come me non vogliono più essere spettatori passivi della peggior cosa che può succedere quando un paese come il nostro si arrende: nulla.”
Grande novità del “Controcultura Tour” è il prezzo del biglietto che, per la prima volta in Italia, costerà meno in prevendita rispetto al giorno del concerto: un modo per premiare i fan di Fabri Fibra che vorranno comprare da subito i tagliandi per gli show.

Un’operazione innovativa che ha visto tutte le parti, dallo stesso rapper fino a Live Nation e Ticketone, lavorare insieme per avvicinare gli spettatori italiani a quelli europei. I biglietti sono acquistabili sul circuito Ticketone e nelle abituali prevendite.

CALENDARIO “CONTROCULTURA TOUR 2011”:

29 gennaio TORINO TEATRO DELLA CONCORDIA
4 febbraio CORTEMAGGIORE (PC) FILLMORE
5 febbraio BOLOGNA ESTRAGON
11 febbraio UDINE PALACARNERA
12 febbraio VILLAFRANCA (VR) PALACOVER
18 febbraio RIMINI VELVET
24 febbraio NAPOLI CASA DELLA MUSICA
25 febbraio BARI NEW DEMODÉ
26 febbraio TARANTO CROMIE
4 marzo CATANZARO PEOPLE DISCO CLUB
5 marzo MESSINA PALASANFILIPPO
11 marzo MONTESILVANO (PE) PALAROMA
12 marzo SENIGALLIA (AN) MAMAMIA
18 marzo CASTELFRANCO VENETO (TV) EUROBAITA AL LAGO
19 marzo TANETO DI GATTATICO (RE) FUORI ORARIO
25 marzo TREZZO SULL’ADDA (MI) LIVE CLUB

Fabri Fibra torna al suo pubblico a 2 anni di distanza dall’ultimo “Bugiardo Tour”: la tournée, arrivata dopo il successo degli album “Tradimento” e “Bugiardo” (entrambi schizzati ai vertici delle classifiche), con quasi 70 concerti in tutta la penisola, ha registrato ovunque il sold-out. Un vero e proprio trionfo per questo artista, che ha così coronato un percorso che l’ha imposto come il rapper italiano più amato e, al tempo stesso, discusso dal pubblico. Il nuovo album “Controcultura”, uscito il 7 settembre per Universal Music, è balzato direttamente al numero 1 in classifica rimanendo per più di un mese in top 5, diventando subito disco d’oro.

www.fabrifibra.it

Le categorie della guida