Questo sito contribuisce alla audience di

Quentin Tarantino e il suo Bastardi senza gloria, 2009

Il film è stato premiato con la statuetta del David di Donatello 2010 per il Miglior Film Straniero. Il film è stato premiato agli Oscar 2010 con il Miglior Attore non Protagonista(Christoph Waltz)

bastardi senza gloria “Bastardi senza gloria” è una pellicola del 2009 diretta da Quentin Tarantino(1963). Il film è stato premiato con la statuetta del David di Donatello 2010 per il Miglior Film Straniero. Il film è stato premiato agli Oscar 2010 con il Miglior Attore non Protagonista(Christoph Waltz), al Festival di Cannes 2009 con la Migliore Interpretazione Maschile(Christoph Waltz), al Golden Globe 2010 con il Miglior Attore non Protagonista(Christoph Waltz).

Il regista statunitense ha esordito nel 1987 con il film “My best friend’s birthday”, nel 1992 ha avuto con super lancio con “Le iene”, nel 1994 “Pulp Fiction”, nel 1995 dirige il quarto episodio di “Four Room”, nel 1997 “Jackie Brown”, nel 2003 “Kill Bill vol. 1” e un anno dopo “Kill Bill vol.2”, nel 2007 “Grindhouse – a prova di morte”.

Titolo originale: “Inglourious Basterds”. Ambientato nella Francia occupata dai Nazisti, una giovane ebrea di nome Shosanna Dreyfus(interpretata da Melanie Laurent) riesce a sfuggire alla carneficina della sua famiglia, si stabilisce a Parigi e diviene proprietaria di una sala cinematografica.

Aldo Raine(interpretato da Brad Pitt), un tenente, mette su una squadra di soldati ebrei chiamati “I Bastardi” con l’incarico di uccidere ogni soldato tedesco che incontrano sulla loro strada prendendo loro lo scalpo. In una missione segreta la squadra dovrà collaborare con la spia Bridget Von Hammersmark(interpretata da Diane Kreuger).

Il piano li porterà al cinema di Shosanna, la quale sta premeditando una sorta di vendetta privata per uccidere gli esponenti del Terzo Reich riempiendo il cinema di pellicole da 35 mm facilmente infiammabili.

Nel cast: Brad Pitt, Christoph Waltz nella parte del colonnello Hans Landa, Eli Roth, Michael Fassbender, Diane Kruger, Daniel Bruhl, Til Schweiger, Melanie Laurent, B.J. Novak, Samm Levine, Jacky Ido, Mike Muers, Gedeon Bukhard, Maggie Cheung nella parte di Madame Mimieux, Cloris Leachamn, Julie Dreyfus, Rod Taylor, Martin Wuttke, Sylvester Groth, Enzo G. Castellari.

Maggie Cheung dagli anno 80 è apparsa in più di 80 pellicole, ricordiamo “As tears go by”, “Red dust”, “Days of being wild”, “Rose”, “Ashes of Time”, “Irma Vep”, “In the mood for love”, “Hero”, “2046”.

Durata: 153 minuti. Prodotto da Lawrence Bender. Distribuito da Universal Pictures.

Trailer:

bastardi senza gloria
bastardi senza gloria bastardi senza gloria bastardi senza gloria

bastardi senza gloria bastardi senza gloria bastardi senza gloria