Questo sito contribuisce alla audience di

Redition – Detenzione illegale, diretto da Gavin Hood, 2007

Il film si concentra prettamente sulla CIA e sulla controversa pratica “extraordinary rendition”.

rendition “Redition – Detenzione illegale” è un film thriller del 2007 diretto da Gavin Hood(1963). Il regista sudafricano è’ alle prese con la sua prima pellicola statunitense, reduce dall’Oscar come Miglior film straniero con “Il suo nome è Tsotsi”, nel 2009 dirigerà il grandioso “X Men le origini: Wolferine”.

“Redition – Detenzione illegale”(titolo originale: “Rendition”) vede un cast d’eccezione per questo esordiente in America: Reese Withrspoon, Meryl Streep, Jake Gyllenhaal, Alan Arkin, Peter Sarsgaard.

Il film si concentra prettamente sulla CIA e sulla controversa pratica “extraordinary rendition”. Protagonista un uomo, un ingegnere egiziano di nome Anwar El-Ibrahim accusato di terrorismo. L’uomo prende un aereo per tornare a Washington dalla moglie ma non arriverà mai in America o meglio arriverà ma la famiglia non lo vedra.

L’aereo atterra ma alcuni agenti lo rapiscono per portarlo in una prigione lontano dagli tSati Uniti La moglie del presunto terrorista, Isabella El-Ibrahim (interpretata da Reese Witherspoon) è molto preoccupata per la scomparsa del marito. Inizia ad indagare e scopre molte menzogne della CIA.

Il marito è a Marrakech. Saranno giornate di torture per l’ingegnere e un personaggio causalmente assiste a tutto, a suo malgrado non potendo far nulla per fermare ciò, questo è l’agente Douglas Freeman(interpretata da Jake Gyllenhaal).

Durata 120 minuti. La sceneggiatura è stata scritta da Kelley Sane. La fotografia è stata curata da Dion Beebe, La colonna sonora da Paul Hepker e Mark Kilian. Distributito in Italia dalla Eagle Pictures.

Trailer:

Rendition
Rendition Rendition Rendition

Rendition