Questo sito contribuisce alla audience di

Tiff e Berlinale 2010: Portrait of the Fighter as a Young Man, diretto da Costantin Popescu

Il film sarà in concorso dal 28 maggio al 6 giugno alla nona edizione del Tiff 2010, Transilvania International Film Festival.

Portrait of the Fighter as a Young Man “Portrait of the Fighter as a Young Man” è un lungometraggio del 2010 diretto da Constantin Popescu. Titolo originale: Portretul luptatorului la tinerete. Il film sarà in concorso dal 28 maggio al 6 giugno alla nona edizione del Tiff 2010, Transilvania International Film Festival.

Il film ha recentemente partecipato alla sessantesima edizione del Festival di Berlino, proiettato in anteprima. Il regista rumeno ha suscitato clamore nel 2009 per il suo film “Racconti dell’età dell’oro” ed nel 2010 uscirà “Principles of Life”.

“Portrait of the Fighter as a Young Man” è ambientato nella Seconda Guerra Mondiale o meglio appena dopo la sua conclusione, dal 1949 al 1957. Il film presenta una triste storia di resistenza anti-comunista.

La Romania lasciata in mano alla dittatura comunista non accetta il suo destino senza combattere. Il popolo vede il suo Paese diventare una dura prigione, tutto cambia. I russi hanno anche da ridire sull’alfabeto rumeno che mutano per non somigliare troppo al latino.

Ma tra le montagne molti gruppi della resistenza lottano per la libertà e un futuro migliore per i loro figli, lottano sino all’ultimo sangue contro il regime comunista. Questi uomini, simbolo di una tragica sventura e morte, diventeranno però il simbolo della lotta anti-comunista.

Nel cast: Constantin Ditá, Alin Mihalache, Catalin Babliuc, Mihai Constantin, Vasile Calopir, Alex Potoceanu, Bogdan Dumitrache.

Durata epica di 163 minuti. La sceneggiatura è stata scritta dallo stesso regista. Prodotto da Filmex Romania. Distribuito da Coach 14.

Trailer: