Questo sito contribuisce alla audience di

Classifica film più visti in Italia ed in America / 31 luglio - 6 agosto

Terzo posto in discesa per “Eclipse” con 208.272 euro e in 5 settimane 15.091.153 euro. Stabile in quarta posizione “Solomon Kane” con 178.178 euro ed in 3 settimane 1.444.226 euro.

incasso La settimana ormai trascorsa (31 luglio – 6 agosto) ha visto lievi differenze nella classifica degli incassi al cinema. Non sono state molte le new entry di questo luglio, e grazie al caldo molti frequentatori delle sale sono andati a sollevarsi al mare o in montagna.

La classifica italiana vede al primo posto stabile “Toy Story 3 – La grande fuga” con 642.417 euro ed un incasso totale in 4 settimane di 11.119.457 euro. Al secondo posto troviamo in salita “The Box” con 210.366 euro ed un incasso totale in 2 settimane di 797.729 euro.

Terzo posto in discesa per “Eclipse” con 208.272 euro e in 5 settimane 15.091.153 euro. Stabile in quarta posizioneSolomon Kane” con 178.178 euro ed in 3 settimane 1.444.226 euro.

Stabili in quinta, sesta e settima posizione troviamo rispettivamente “Predators” con 134.795 euro ed in tre settimane 1.318.527 euro; “The Losers” con 92.701 euro ed in 2 settimane 279.964 euro; “Il solista” con 68.432 euro ed in totale in due settimane 201.579 euro.

In salita in ottava posizione troviamo “Basilicata coast to coast” con 31.906 euro ed un incasso totale in 17 settimane di 3.065.644 euro. In discesa la nona, la decima e l’undicesima posizione con “Un microfono per due”, “Il segreto dei suoi occhi” e “Matrimonio in famiglia”.

Sale “Il concerto” in dodicesima posizione, tredici e quattordici in discesa con “A-team” alla sua settima settimana con un totale di 2.342.250 euro e “Bright Star”. Quindici, sedici e diciassette in salita e troviamo “Mine vaganti”, “Fratellanza”, “City Island”. Diciotto e diciannove in discesa con “Affetti & dispetti” e “Fish Tank”. Ventesima posizione in salita con “Tra le nuvole”.

La classifica americana vede al primo posto stabile “Inception” con 27.485.245 dollari, al secondo posto in salita “Dinner for Schmucks” con 23.527.839 dollari, al terzo in discesa “Salt” con 19.471.355 dollari. Quarto in discesa con “Despicable me” con 15.524.230 dollari. Al quinto in salita troviamo “Charlie St.Cloud” con 12.381.585 dollari.

Sesta posizione in salita con “Cats & Dogs: The revenge of Kitty” con 12.279.363 dollari. “Toy story 3” è in discesa in settima posizione. Sempre in discesa troviamo dall’ottava “Grown Ups”, “The sorcerer’s apprentice”, “Twilight saga: Eclipse”, “Ramona and Beezus”, “The kids are all right”, “The last airbender”, “Predators”, “Knight and day”, “The karate kid”.

Alla posizione diciassette troviamo in salita “Shrek forever after”; ed in discesa dal 18° “The girl who played with fire”, “Winter’s bone” e “Iron man 2”.