Questo sito contribuisce alla audience di

L'estate d'inverno, diretto da Davide Sibaldi, 2007, in uscita

Ambientato a Copenaghen, troviamo Christian al termine di un rapporto sessuale con una prostituta

l estate d inverno “L’estate d’inverno” è una pellicola del 2007 diretto da Davide Sibaldi(1987). Il giovanissimo regista italiano è entrato nel mondo del cinema a soli 12 anni. In attivo ha già girato 40 cortometraggi e ben tre lungometraggi. È anche pittore.

“L’estate d’inverno” è un film di genere drammatico. Il film vede come protagonista un giovane diciannovenne di nome Christian (interpretato da Fausto Cabra).

Ambientato a Copenaghen, troviamo Christian al termine di un rapporto sessuale con una prostituta di trentotto anni di nome Lulù (interpretata da Pia Lanciotti). È notte ed i due personaggi sono in una camera d’albergo decisamente lussuosa.

Dopo l’atto Lulù di prepara per andar via dalla stanza ma Christian la blocca e le chiede di restare ancora un po’ con lui, almeno un’ora per parlare. La donna acconsente.

Dopo un po’ di imbarazzo iniziano a parlare, e si scoprono due vite in bordline, due ricerche diverse. Lulù fugge dal suo passato, un passato violento, distruttivo. Christian invece è alla ricerca della madre.

Nel cast
: Fausto Cabra, Pia Lanciotti.

Durata: 70 minuti. La sceneggiatura è stata scritta dallo stesso regista Davide Sibaldi. La fotografia è stata curata da Luca Fantini. Il montaggio da Rita Rossi. La colonna sonora da Davide Fusco.

Trailer: