Questo sito contribuisce alla audience di

La donna che canta, di Denis Villeneuve, 2010

Titolo originale: “Incendies”. Il film esce al cinema venerdì 21 gennaio 2011.

la donna che canta “La donna che canta” è una pellicola del 2010 di Denis Villeneuve(1967). Il regista canadese ha esordito nel 1994 con il film “Rew-Ffwd”, segue nel 1996 “Cosmos”, nel 1998 “Un 32 aout sur terre”, nel 2000 “Maelstrom”, nel 2006 “120 seconds to get elected”, nel 2008 “Next Floor”, nel 2009 “Polytechnique”.

Titolo originale: “Incendies”. Il film esce al cinema venerdì 21 gennaio 2011.

“La donna che canta” è ambientato in Libano e vede la straziante storia di una madre che sta morendo. La donna ha due figli gemelli e non un marito.

In punto di morte la donna decide di raccontare la verità ai due gemelli e lascia loro due lettere. Una lettera è da consegnare al padre che i due non hanno mai conosciuto e di cui non sanno praticamente nulla.

La seconda lettera è da consegnare ad un altro personaggio del quale i due gemelli non avevano neppure idea di esistenza: un fratello. I due hanno un altro fratello e lo scoprono solo a causa della morte della madre.

I due iniziano una ricerca di loro stessi e dei due famigliari scomparsi e sconosciuti, un viaggio senza compromessi e senza protezione nelle atrocità della guerra libanese e nei segreti della vita della madre.

Nel cast: Lubna Azabal, Mélissa Désormeaux-Poulin, Maxim Gaudette, Rémy Girard, Abdelghafour Elaaziz, Allen Altman, Mohamed Majd, Baya Belal.

Durata 130 minuti. La sceneggiatura è stata scritta da Wajdi Mouawad e valerie Beaugrand-Champagne. La colonna sonora è stata curata da Gregorie Hetzel. Prodotto da Micro Scope. Distribuito da Lucky Red.

Trailer: