Questo sito contribuisce alla audience di

PROFESSIONE ... REIKER! VADEMECUM per chi vuole operare 1/3

Siamo sempre più persone a vedere gli effetti positivi, a parlare di ReiKi per farlo conoscere meglio, a sentire che lo strumento articolato da Usui sia davvero un potente strumento. Spesso ci si trova a praticarlo, però, sottobanco, di nascosto e questo, a molti di noi, non suona bene! Le leggi per la regolamentazione della "naturopatia" sono sempre lì, in parlamento; le regioni legiferano ma, per quanta buona volontà ci si metta, le lobby di farmacisti, medici allopatici "convertiti" e soprattutto interessi economici enormi bloccano la via alla normalizzazione della pratica anche di ReiKi. Dunque, che fare? Continuare come "carbonari" oppure uscire alla luce del sole? E come!?

Ecco alcune importanti informazioni che Filippo Fornari, apprezzato commercialista e appassionato, tra le altre cose, di ReiKi, ci ha fornito.

E’ un primo VADEMECUM, il minimo per iniziare a ragionare su come regolarizzare il più possibile quella che è sì un’attività che può produrre qualche ricavo economico, ma soprattutto, una scelta di vita che si desidera condividere con sempre più persone!

Organizzazione e regolamentazione della pratica di
ReiKi.

A cura di Filippo Fornari.

Quando in Italia si usa dire “devo
pagare le tasse” in realtà diciamo una cosa che solo parzialmente è vera. In
Italia infatti, più che le “tasse” si pagano una seri di tributi fiscali ed
amministrativi che possono essere:

IMPOSTE

…Che come dice la parola stessa sono “imposte” dallo Stato in
ottemperanza al principio per cui ogni cittadino deve partecipare alla spesa
pubblica in relazione alle sue possibilità economiche

TASSE

…che sono il pagamento totale o parziale di un servizio che si riceve
(ad esempio la Tassa sui Rifiuti Solidi Urbani)

CONTRIBUTI

…che sono il versamento che si fa ricevendo una controprestazione
specifica, ad esempio il versamento odierno dei contributi che daranno poi
corso alla pensione.

Poi ci sono le Accise, i Diritti ecc ecc ecc ma che qui non ci riguardano.

(segue: clicca il link qui sotto)