Questo sito contribuisce alla audience di

Ultimi interventi

prossimi 10 »
  • INDICE DELLA SEZIONE

    Quest'intervento mette in ordine gli argomenti trattati in questa sezione del sito. Da qui si può accedere in maniera organizzata a tutti gli argomenti contenuti. Naturalmente ogni volta che inserirò nuovi articoli aggiornerò anche quest'indice.

  • 3 - Non avrai altro Dio al di fuori di me

    In questa parte dell'approfondimento del 1° comandamento vediamo l'ultima delle virtù teologali, cioè la carità. E se avessi il dono della profezia e conoscessi tutti i misteri e tutta la scienza, e possedessi la pienezza della fede così da trasportare le montagne, ma non avessi la carità, non sono nulla. (1Corinzi 13,2) Queste dunque le tre cose che rimangono: la fede, la speranza e la carità; ma di tutte più grande è la carità!(1Corinzi 13,13).

  • 2 - Non avrai altro Dio all'infuori di me

    Continua la spiegazione, presa dal Catechismo della Chiesa Cattolica, del primo comandamento, in questa parte trattiamo La Speranza.

  • Non avrai altro Dio al di fuori di me

    Cominciamo l'approfondimento sul primo comandamento, sulla prima delle 10 parole che Dio ci ha dato per indicarci la strada della felicità.

  • SENZA DI ME NON POTETE FAR NULLA........

    Quanto Dio comanda lo rende possibile con la sua grazia.

  • L'OBBLIGAZIONE DEL DECALOGO

    I dieci comandamenti enunciano, nel loro contenuto fondamentale, obbligazioni gravi.

  • IL DECALOGO E LA LEGGE NATURALE

    Il Decalogo contiene un'espressione privilegiata della legge naturale.

  • L'UNITA' DEL DECALOGO

    Il Decalogo costituisce un'unità organica in cui ogni "parola" o "comandamento" rimanda a tutto l'insieme.

  • L'AMORE VERSO DIO E VERSO IL PROSSIMO

    I primi tre comandamenti riguardano l'amore verso Dio, gli altri quello verso il prossimo.

  • IL DECALOGO NELLA TRADIZIONE DELLA CHIESA

    Fedele alla Scrittura e in conformità all'esempio di Gesù, la Tradizione della Chiesa ha riconosciuto al Decalogo un'importanza ed un significato fondamentali.