Questo sito contribuisce alla audience di

COS'E' UN COMANDAMENTO? (2)

Quale significato ha questa parola per noi cristiani e cosa significava per gli Ebrei..

In senso generale è ciò che per il credente ha valore vincolante sul piano religioso e morale.

Nella Bibbia indica ciò che Dio prescrive all’uomo perchè abbia la vita e non la morte.
Nel Giudaismo si tese a tradurre la legge di Mosè in un gran numero di precetti che regolassero tutte le attività della vita quotidiana, senza dimenticare i comandamenti fondamentali e riassuntivi.

Gesù riassunse tutti i comandamenti nei due fondamentali: l’amore verso Dio e verso il prossimo.
La legge antica, valida ai tempi di Mosè “per la durezza del cuore degli uomini” in quell’epoca ora deve essere perfezionata e interiorizzata e riconosciuta liberamente come parola di amore e salvezza. Praticare l’amore di Dio è dunque l’unico nuovo comandamento:

“Vi dò un comandamento nuovo, che vi amiate gli uni gli altri, come io vi ho amato, così amatevi anche voi gli uni gli altri”

. Ed aggiunse:

“Da questo sapranno che siete miei discepoli, se avrete amore gli uni per gli altri”