Questo sito contribuisce alla audience di

La guida risponde

0 Vota

Una spinta per il cambiamento..

Domanda

Al giorno d'oggi si deve andare controcorrente, e scegliere, o DIO o Mammona.Tutti i cristiani sono chiamati alla santita, il Signore deve prendere il primo posto nella quotidianità, tutte le cose si dovrebbero fare per amore. Prima di intraprendere qualsiasi attività,ci si dovrebbe interrogare e dire: quello che mi accingo a compiere è gradito al Signore?, per cui ogni parola ogni azione deve rispettare i comandamenti, certo ci vuole impegno buona volontà di cambiare, tutto inizia con il riconoscere che si è peccatori; ci vuole una buona confessione, con il proposito di migliorarsi, poi una intensa vita di preghiera, la S.Messa, comunione, poi allo stesso tempo dobbiamo passare ai fatti, non bastano le parole, ecco quindi l'aiuto al prossimo, disponibilità nella parrocchia, etc. Non dimenticando che si continuerà a cadere, e qua sta il segreto dei santi, RIALZARSI di nuovo, affidandoci alla misericordia del Signore. Insomma per chi VUOLE cambiare la possibilità c'è, tutto dipende da noi. Ecco l'anno di Grazia, di riconciliazione, di misericordia, era una buona opportunità per ricominciare. Nell'attesa della primavera spirituale, la preghiera salga al primo posto nel palinsesto delle nostre attività giornaliere. Grazie e tanti saluti. VIENI SIGNORE GESU' Ciaoo

Risposta

Il tuo messaggio è una spinta per il cambiamento. Spero con tutto il cuore che molti riescano a percorrere questa strada. Me compreso.

Saluti.

Marco Campoli

dev*** - 21 anni e 7 mesi fa
Registrati per commentare