Questo sito contribuisce alla audience di

Ultimi interventi

prossimi 10 »
  • Battaglie toscane

    Un nuovo libro del giornalista Mauro Bonciani esplora i principali eventi bellici della storia toscana, dalle invasioni barbariche alla liberazione di Firenze durante la Seconda Guerra Mondiale. Ma nella vivace raccolta spicca soprattutto la celeberrima battaglia di Anghiari (29 giugno 1440), immortalata da Leonardo negli affreschi perduti di Palazzo Vecchio.

  • Caravaggio Live

    Sessantacinque riproduzioni digitali ed undici attori-guide nei panni del grande pittore "maledetto": così Milano celebra Caravaggio nella stagione invernale, con un innovativo allestimento a Palazzo della Ragione.

  • Uffizi "digitali"

    Le nuove tecnologie digitali portano online il celebre museo fiorentino, con possibilità di esplorare a 360° gradi capolavori come la "Nascita di Venere" di Botticelli o il "Bacco" di Caravaggio. E l'iniziativa - sostenuta direttamente dal Ministero dei Beni Culturali - promette ulteriori sviluppi in futuro, mirando ad una totale digitalizzazione del catalogo degli Uffizi entro il 2011.

  • Galileo torna a Firenze

    Riapre finalmente il Museo di Storia della Scienza del capoluogo toscano, sotto l'egida di un testimonial d'eccezione: Galileo Galilei (1564-1642), padre dell'astronomia moderna. E la presenza del grande scienziato seicentesco si avverte in tutta la rinnovata struttura dell'istituto di Piazza dei Giudici, ricca di manufatti e testi preziosissimi.

  • Richard Hakluyt e la nascita della geografia moderna

    Segretario privato alla corte dei Tudor e degli Stuart, Richard Hakluyt (c. 1552-1616) contribuì con i suoi numerosi scritti alla nascita delle geografia moderna, concepita come scienza ausiliaria alla colonizzazione europea del Nuovo Mondo.

  • Galileo in rete

    Tutte le opere del grande scienziato toscano su Internet, grazie all'eccezionale sforzo culturale e tecnologico del Museo di Storia della Scienza di Firenze.

  • Assassini a Firenze

    Chi ha detto che i videogames sono stupidi e diseducativi? "Assassin's Creed II" per X-Box e PS3 è infatti un'ottimo modo per avvicinarsi al Rinascimento italiano divertendosi, tra avventure e colpi di scena degni di un film hollywoodiano.

  • Valerius Cordus e l'invenzione della chimica moderna

    Brillante botanico, Valerius Cordus (1515-1544) contribui' notevolmente allo sviluppo della moderna chimica farmaceutica, intuendo le potenzialità analgesiche dell'etere e creando numerosi erbolari per la consultazione medica. E tali opere costituiscono ancora oggi una base imprescindibile per molte ricerche scientifiche in ambito sanitario o naturalistico.

  • L'Accademia di Giovanni Pontano

    Stretto collaboratore di Alfonso il Magnanimo, Giovanni Pontano rilevo' nel 1471 il piccolo cenacolo culturale del Panormita, trasformandolo rapidamente nella piu' prestigiosa istituzione culturale del Rinascimento napoletano. E ancora oggi tale Accademia conserva intatto lo spirito umanistico del suo fondatore, sviluppando le peculiarità intellettuali del Mezzogiorno italiano in un contesto prettamente europeo.

  • Storia di santi e imperatori

    Unico copione teatrale scritto da Lorenzo il Magnifico poco prima di morire, la "Rappresentazione di San Giovanni e Paolo" riprende con originalità le tradizionali agiografie medievali, mostrando un'immagine cupa e disincantata della vanità umana. E forse il singolare testo serviva proprio da bilancio finale del lungo governo del Medici, segnato da tanti successi ma anche da lutti famigliari e profonde delusioni morali.