Questo sito contribuisce alla audience di

Argomenti correlati

  • Raffaello da record

    L'artista di Urbino si appresta a battere celebri colleghi come Leonardo e Michelangelo, diventando il pittore rinascimentale piu' quotato nelle aste londinesi di Christie's: oltre 17 milioni di euro per uno schizzo preparatorio del "Parnaso", capolavoro realizzato per le stanze vaticane di Giulio II nel 1511.

  • L'arte dilettevole di Lodovico Castelvetro

    Umanista modenese, spassionato ammiratore di Pietro Bembo, Lodovico Castelvetro riprese i principali concetti letterari aristotelici, proponendo un'arte libera dalle costrizioni della rigida pedagogia cristiana. Per tale visione iconoclasta fu perseguitato dalla Chiesa e costretto a vivere in esilio, ma le sue teorie ebbero comunque una certa influenza sulla prosa italiana del Seicento.

  • La sottile malinconia del "Cortegiano"

    Il nome di Baldassarre Castiglione è ormai sinonimo di raffinatezza aristocratica ed eleganza razionale, in virtu' della sua celebre opera "Il Cortegiano", pubblicata nel 1528 e ambientata presso la corte rinascimentale di Urbino. Ma forse tale scritto è stato completamente travisato, disegnando uno spledore che non è mai realmente esistito, se non nei ricordi malinconici del suo creatore.

Le categorie della guida