Questo sito contribuisce alla audience di

RIS: Auditel 1 Aprile 2010

Il numero dei telespettaori rispetto alla scorsa settimana e' lo stesso, ma i risultati auditel sembrano comunque poco incoraggianti per le sorti della serie.

L’auditel ha fatto un Pesce d’Aprile a RIS Roma, ma non credo che sia stato molto gradito.

Le due nuove puntate hanno infatti fatto registrare un aumento di un solo punto percentuale di share dalla scorsa settimana raggiungendo il 17,01% per 4.107.000 telespettatori.

RIS ha battuto la replica del Commissario Montalbano che ha inaspettatamente sostituito lo show di Max Giusti “Stasera e’ la tua sera”, ma la serata e’ stata stravinta dal ritorno in onda del tanto noioso quanto partigiano Michele Santoro con Annozero , che ha raggiunto i 5.159.000 telespettatori e il 21,88% di share, probabilmente per la grande curiosita’ suscitata dalla sospensione della trasmissione per il periodo pre-elettorale, che aveva creato non poche polemiche.

Nella serata di Giovedi’ 1 Aprile i RIS avevano messo in campo due episodi che avrebbero dovuto attirare l’attenzione dei telespettatori.

Si scopriva infatti, con un twist degno del Dottor House che non era Milena, ma la sua presunta ultima vittima, Lili, il famigerato Angelo della morte.

Il fatto che RIS sia stato battuto cosi’ sonoramente da un programma che, a differenza dello scorso anno in cui aveva avuto uno share del 21%, nel 2010, anche quando ha cavalcato l’onda dell’esclusione di Morgan dal Festival di San Remo, ha raggiunto solamente il 19% per 4.564.000 telespettatori non fa ben sperare per la serie.

Speriamo che la tendenza si inverta per le prossime puntate.

Le categorie della guida