Questo sito contribuisce alla audience di

Ultimi interventi

  • Autoproduzione; riflettiamoci sopra.

    Produrre merci e servizi (ed energia) in maniera centralizzata è nei fatti la strategia che abbiamo adottato per soddisfare i nostri bisogni. Tutto ciò incrementa il PIL e quindi indica crescita economica e benessere. Se il PIL non cresce o cresce poco o addirittura decresce la nostra società entra in allarme rosso, e tutti siamo pronti al sacrificio perchè ciò non accada, o meglio siamo pronti a dar fondo alle risorse ambientali (vedi CO2)per scongiurare il pericolo. Ma cosa c'entra l'autoproduzione?

  • La produttività dei piccoli contadini

    I piccoli produttori agricoli sono spesso stigmatizzati per la loro presunta debole produttività .

  • La produttività mitica dell'Agricoltura industriale

    Ma davvero l'agricoltura industriale è così produttiva??

  • Le ricchezze della policultura

    La policoltura come tecnologia appropriata.

  • Lo spreco dell’agricoltura intensiva

    L'agricoltura industriale è produttiva solo se si considerano alcuni parametri, presi in modo tale da farla risultare produttiva.

  • Esempi da seguire

    Esistono oggi esempi di conversione ad un’agricoltura ecologica che dimostrano che i redditi dei contadini possono aumentare insieme alla produzione agricola.

  • Agricoltura fonte o consumo di energia??

    A quelli della mia generazione è stato insegnato che l'agricoltura è il settore primario, quello che PRODUCE le risorse necessarie a tutto il sistema, prima fra tutte il cibo. Ma è vero ancora?? Vi propongo una lucida riflessione di Vandana Shiva

  • Le cucine solari

    Usare il sole per cucere i cibi. Una tecnologia semplice ma efficente.