Questo sito contribuisce alla audience di

Nasce il Club degli amici delle Città dell’Olio

Alle 10.30 si terrà la presentazione alla stampa del nuovo libro “Il Marketing Territoriale delle Città dell’Olio”, realizzato in collaborazione con il Dipartimento di Scienze della Comunicazione dell’Università degli Studi di Siena

Il mondo dell’olio si incontra a Siena. Venerdì 13 luglio, infatti, all’ombra del Duomo nel palazzo della Provincia, si svolgerà una giornata interamente dedicata all’oro liquido nazionale.
Protagonista della mattina sarà il battesimo della nuova Associazione delle Città dell’Olio “Il Club degli amici delle città dell’Olio” che sarà presentato nel pomeriggio in occasione dell’Assemblea dell’Associazione Nazionale delle Città dell’Olio.
“IL Club degli amici delle città dell’Olio” è il nuovo organismo ideato all’interno dell’Associazione Città dell’Olio che dà la possibilità a tutti coloro che amano il vero olio italiano di qualità, di vivere e conoscere da vicino i molteplici aspetti dell’oro liquido nazionale.
Essere “amico” delle Città dell’Olio significa essere parte integrante di un punto di scambio, di un crocevia dove il denominatore comune è l’amore per la pianta dell’olivo e l’impegno alla salvaguardia e alla valorizzazione dell’olio extravergine di qualità, oltre a poter partecipare alle assemblee con voto deliberativo, essere eleggibile alle cariche sociali e poter effettuare contribuzioni volontarie.
Il Club vuole essere uno strumento volto ad ampliare e rafforzare gli scopi e le attività delle Città dell’Olio, promuovendo la cultura e la storia dell’olio extravergine d’oliva con l’obiettivo di dare voce e spazio al sempre più crescente numero di tutti coloro che svolgono un ruolo di interesse e di opinion leader nell’ambito dell’olivicoltura.
“Con questo progetto si vuole stimolare la nascita di un organismo nuovo che dia spazio, sia agli amici Soci delle Città dell’Olio, ed anche a coloro che non hanno lo stato giuridico per far parte dell’Associazione, che riunisce Comuni, Province, Comunità Montane e Camere di Commercio – spiega il presidente dell’Associazione Nazionale delle Città dell’Olio, Enrico Lupi - ma che nonostante questo, esprimono positivamente il loro parere nei confronti dell’Associazione, come ad esempio i giornalisti, gli opinionisti, i critici, gli chef, gli assaggiatori. Il club vuol rappresentare un importante momento di aggregazione volto a mantenere le relazioni costruite in oltre 10 anni di associazionismo delle Città dell’Olio al fine di far tesoro delle esperienze, dell’impegno e della dedizione che molte persone hanno dimostrato e continuano a manifestare nei confronti dell’Associazione, garantendo un impegno costante ed una profonda conoscenza del settore olivicolo”.
L’altro grande appuntamento è fissato per la mattina di venerdì 13 luglio, quando alle 10.30 sempre presso la sede della provincia in piazza Duomo, sarà presentato alla stampa il libro sullo studio dei territori dell’Associazione, “Il Marketing Territoriale delle Città dell’Olio”, realizzato con la collaborazione del Dipartimento di Scienze della Comunicazione dell’Università degli Studi di Siena.

Per informazioni
Associazione Nazionale Città dell’olio: tel. 0577.329109
E-mail: info@cittadellolio.it