Questo sito contribuisce alla audience di

Alessandro Gatti - gattonero

“Street Art Wave”

Autore di moderne opere d’arte estemporanee, antidivo e imprevedibile ideatore di un linguaggio pittorico trasversale, GATTO nasce a Milano nel 1973.
Si iscrive all’Accademia di Belle Arti di Brera, affiancando l’attività di artista alla realizzazione di illustrazioni e scenografie: tra le più importanti le illustrazioni per “tv sorrisi e canzoni” e “il Giornale”, nonché gli allestimenti scenografici per importanti locali milanesi, la visualizzazione scenografica per l’allestimento della Ventennale di Moschino e la realizzazione di scenografie di vari programmi televisivi, fra cui -Markette” di Piero Chiambretti. Tra le molteplici esposizioni collettive e personali, si segnala nel 1999 l’esecuzione di cinque dipinti realizzati per e con Dario Fo in occasione della manifestazione “Contro le stragi” organizzata tra Milano, Bologna, Firenze e Roma dal nostro premio nobel, e nel 2004 la realizzazione di diverse macchine di Leonardo da Vinci per la mostra “Leonardo, l’acqua e il Rinascimento”, tenutasi al Castello Sforzesco.
Tra il 2004 e il 2005 partecipa alle mostre del gruppo TheBagArtFactory. Partecipa nel 2007 all’importante mostra organizzata dall’Assessore alla Cultura del Comune di Milano Vittorio Sgarbi, STREETART-SWEETART, al PAC e ad altre importanti esposizioni in Italia e all’estero.

Le opere di Alessandro Gatti sono lampi figurativi, salmi dell’anima e spasmi di pensiero. Sulle tele il pittore milanese distende i riflessi delle cose, sillaba mondi interiori che crea nella mente e poi riporta con precisione minatoria. La sinuosita’ delle forme e delle grazie del tratto permeano di vita un mondo epico, intimo e segreto, che ha tutta la potenza visionaria della grande tradizione pittorica simbolista, che va dai Romantici ai Fauves, fino ai surrealisti. Le immagini e i personaggi scorrono sui supporti sostenuti da una vitalità cromatica dal grande respiro neo espressionista, mentre gli arabeschi e la viva potenza segnica di grafie postmoderne rendono palpabili e plumbee le atmosfere del sogno. A volte però queste atmosfere si aprono, e ai toni grigi si sostituiscono vigorose cromie pure, sapienti tinteggi della stesura esperta del grafico navigato. Altre volte invece è una graffiante ritrattistica caricaturale che si afferma determinando le precarie pose delle figure e le stravaganti fisionomie dei protagonisti.
tra le varie mostre a cui ha partecipato ricordiamo “STREET ART
SWEET ART”presso il Padiglione di Arte Contemporanea di Milano , curata
da Vittori Sgarbi
e “SCALA MERCALLI” presso l’Auditorium Della Musica di Roma curata da
Gianluca Marziani fino al 24 agosto

PITPOINT & C
Turismo e cultura ad Albisola Superiore
Turismo e cultura in un binomio proposto dall’ufficio di informazione turistica di Albisola Superiore, posto strategicamente sulla passeggiata a mare nel piazzale dell’ex stazione ferroviaria. PitPoint & C, questo è il nuovo nome del centro, si innova arricchendo l’informazione offerta, prima prettamente turistica, con la cultura e la promozione di eventi.
Si sta così preparando il primo punto di consultazione culturale delle due Albisole, che darà ai cittadini e agli ospiti l’opportunità di documentarsi, non solo sugli eventi e sul territorio, ma anche sulla storia, la tradizione, l’arte delle due città con testi, volumi e cataloghi a disposizione del pubblico. L’edificio sarà inoltre sede di mostre, vetrina per l’artigianato e per i prodotti tipici liguri.
Sabato 9 agosto 2008
1) ore18 – Opening “Street Art Wave” di Alessandro Gatti (Gattonero)
Sede: PITPOINT & C - Punto Informazione Turistica & Cultura – Piazzale ex Stazione Ferroviaria - Passeggiata Eugenio Montale – Albisola Capo
2) ore19 – Live Painting – “Street Art Wave” di Alessandro Gatti (Gattonero)
Piazza Pietro Chiesa Albisola Capo
Curatori: Alessandra Panaro - organizzato dal Circolo Arci Esp/Wave
Durata esposizione: dal 9 al 31agosto 2008
Orario:Pitpoint & C : lun/dom ore 10,30-12,30 / 15,30-18
venerdi e sabato: 10,30-12,30 / 15,30-18 / 20-23
Apertura su prenotazione telefonando al 339 8505173
Ingresso Gratuito
www.trasformare.org

info: 339/8505173 – 347/1648801 - info@trasformare.org

www.gatto555.blogspot.com