Questo sito contribuisce alla audience di

Strade dei Vini e dei Sapori di Parma

In rete 3 Itinerari gastronomici DOC

La Strada del Prosciutto e dei Vini dei Colli di Parma, la Strada del Culatello di Zibello e la Strada del Fungo porcino di Borgotaro, tre itinerari enogastronomici “doc” i cui componenti sono soci pubblici (i Comuni), soci privati e associazioni, hanno da oggi in Provincia un loro Tavolo di coordinamento.
Il Tavolo provinciale per il coordinamento delle Strade dei vini e dei sapori di Parma, che insieme ai tre percorsi vede attivi i Servizi Turismo e Agricoltura della Provincia di Parma, è nato per condividere principi, obiettivi e linee di lavoro comuni, per costruire un’efficace attività promozionale, una comunicazione coordinata e un’utile sinergia che permetta di utilizzare al meglio le risorse disponibili. Occorre infatti realizzare un prodotto che non sia la somma dei singoli “attori” presenti su un territorio, ma un sistema - rete di operatori pubblici e privati che operino in modo coerente e sinergico. Un itinerario enogastronomico che funziona è infatti molto più di un semplice percorso segnalato da cartelli e pubblicizzato sui dépliant: presuppone forti alleanze strategiche che consentano di raggiungere obiettivi ambiziosi.

La Strada del Prosciutto e dei Vini dei Colli di Parma, la Strada del Culatello di Zibello e la Strada del Fungo porcino di Borgotaro sono tre itinerari enogastronomici, fortemente voluti dalla Provincia, i cui componenti sono soci pubblici (i Comuni), soci privati e associazioni. Gli itinerari sono stati pensati come “percorsi ad elevata potenzialità turistica contraddistinti da produzioni agricole ed enogastronomiche tipiche e tradizionali di alta qualità, inserite in una cornice di attrattive paesaggistiche, storiche e artistiche che si fondono in una originale unità artistica e culturale”.
Provincia di Parma
www.provincia.parma.it
ufficiostampa@provincia.parma.it
http://www.stradadelprosciutto.it/