Questo sito contribuisce alla audience di

La cucina dei sensi al Belvita Hotel My Excelsior

Tutti i segreti della gastronomia, a San Vigilio di Marebbe (BZ) dal 30 novembre al 4 dicembre 2008


Un corso di cucina che è un viaggio nel gusto e nella gastronomia: è la cucina dei sensi di Rino De Candido, chef del Belvita Hotel My Excelsior di San Vigilio di Marebbe (BZ). Dal 30 novembre al 4 dicembre 2008 il maestro di cucina invita gli ospiti ad entrare nel suo regno, per seguire un corso speciale, che lega i cibi ai cinque sensi. Si inizia con un’introduzione nel mondo delle spezie e degli ingredienti con l’olfatto e il tatto, per preparare un menu di tre portate insieme allo staff, e degustare i vini da abbinare ai piatti. I partecipanti ricevono un grembiule e un cappello da cuoco e una cartella completa con tutte le ricette, e alla sera si ritrovano con lo chef per discutere delle esperienze fatte sorseggiando una bottiglia di vino altoatesino per concludere questa esperienza indimenticabile.

La cucina di Rino De Candido si ispira alla gastronomia del territorio, vale a dire alla tradizione ladina, che si basa su pochi e semplici ingredienti che mischiano sapori alpini, italiani e mitteleuropei. E durante il soggiorno gli ospiti potranno scegliere tra “piatti Belvita”, gustosi ma particolarmente leggeri e le specialità che non contengono glutine. Sul buffet troveranno raffinati antipasti e deliziose insalate, mentre i primi e i secondi piatti come pure il dessert verranno serviti al tavolo. Per gustare un saporito formaggio oppure una coppa di gelato al termine del banchetto basta servirsi al “My Excelsior buffet” dove viene esaudito ogni desiderio. Lo chef de cuisine Rino de Candido è in grado di unire con maestria antiche ricette ladine, le specialità altoatesine, la leggerezza della cucina mediterranea e la raffinatezza di quella internazionale, impiegando esclusivamente ingredienti freschi e naturali, in parte forniti dai contadini e dalla macelleria di famiglia.

Grazie alla sua arte culinaria, è stato accolto nel ristretto giro dei “Maestri di cucina” ed è annoverato tra i migliori cuochi d’Italia. In ogni momento della giornata offre agli ospiti un delizioso buffet con piatti sfiziosi da gustare. E ancora Irene Call, esperta sommelier ha a disposizione piú di 300 etichette, per consigliare i vini più adeguati, gelosamente custoditi nella “Grotta del vino”. Il corso di cucina si colloca all’interno di uno Short Stay Vitale, da domenica 30 novembre a giovedì 4 dicembre 2008, proposto a partire da 366 euro a persona, che oltre all’esperienza tra i fornelli include un aperitivo di benvenuto con stuzzichini e ginnastica distensiva sulla terrazza con Willi, ideale per risvegliare i sensi.

Per informazioni: Belvita Hotel My Excelsior, via Valiares 44
39030 San Vigilio di Marebbe (BZ)
tel. 0474.501036 fax 0474.501655
www.myexcelsior.com info@myexcelsior.com