Questo sito contribuisce alla audience di

San Silvestro a castello

Tre manieri del Ducato

Aspettano gli ospiti per brindare al 2009 con le Ricordanze di Sapori

Una serata speciale, per vivere l’emozione di un Capodanno nobile e raffinato, tra le stanze in cui hanno vissuto i signori del Ducato di Parma e Piacenza: è quanto propongono le Ricordanze di Sapori in tre diversi manieri delle due province. Mercoledì 31 dicembre si allestiscono succulenti banchetti alla Rocca di Fontanellato (PR), al Castello di Rivalta (PC) e al Castello di Felino (PR).
Una dolce sinfonia accoglie dolcemente l’arrivo del 2009, in punta di piedi e senza chiasso, nel “picciol teatro” comunale di Fontanellato (PR) come in una bomboniera. La festa prosegue all’interno della suggestiva (Rocca di Fontanellato (PR) con la sontuosa cena organizzata dal Ristorante Tre Pozzi. Si inizia con l’immancabile culatello stagionato e fagottino ai carciofi in salsa di Parmigiano Reggiano, per continuare all’insegna dell’alta cucina con crespelle al tartufo nero di Norcia e risotto con gamberi di fiume e cuori di carciofi, e ancora filetto in crosta con verdurine sautè. Per terminare in dolcezza il 2008 ecco la mousse di torrone in salsa inglese, seguita da caffè con piccola pasticceria. Si degustano a tutto pasto Chardonnay, Teroldego e Spumante. L’appuntamento inizia alle 20 con il concerto al Teatro Comunale e prosegue con la cena alla Rocca, che è servita alle 22, ed è offerta a 150 euro a persona. La prenotazione è obbligatoria e i posti disponibili sono 150.
Nella notte di San Silvestro al Castello di Rivalta (PC) i fragranti effluvi inebriano i commensali, tra ghiotte portate e preziose bottiglie di cantina. Lo chef Antonio Migliorico del Ristorante La Rocchetta accoglie gli ospiti con un aperitivo accompagnato da canapè allo storione e uova di salmone con burro aromatico e fagottini di sfoglia ai porcini e patate. Ecco poi serviti a mensa come antipasti la classica parmigiana di melanzane e capesante al brandy con gambas all’orzo perlato e pernod e la lombata di maialino affumicato con germogli di soia all’aceto balsamico su letto di misticanze. Seguono cappellacci verdi di anatra muta e timo nel sugo di stracotto e mirepoix di verdure, tournedos di manzo alle nocciole e crema di latte con chips di porri, cavolfiori gratin mornay e patate nocciola sabbiose. Come dessert il dolce a sorpresa di San Silvestro, seguito dal caffè. Si sorseggiano amabilmente Sauvignon del Conte, Dolcetto d’Alba e Ferrari Brut. La cena è servita alle 21, ed è offerta a 120 euro a persona. La prenotazione è obbligatoria e i posti disponibili sono 150. I commensali avranno inoltre la possibilità di pernottare nella suite e nelle camere di charme del borgo.
Al Castello di Felino (PR) l’atmosfera è sempre magica e la notte di San Silvestro è ancora più incantata con le Ricordanze di Sapori! Lo chef Maurizio Morini del Ristorante Locanda della Moiana allestisce un ricchissimo banchetto, per salutare degnamente l’anno che se ne va. Gli aperitivi sono serviti nelle Sale del primo piano, con un gran buffet di salumi tagliati al momento con torta fritta, trancetti di torte salate, petali di grana, sformatini di verdure, canapes caldi e freddi e gran fritto di code di gamberi. Il cenone, nel Salone dei Rossi, si apre con composizione di fagiano in salsa al ribes e terrina di coda di rospo con filanges di porri croccanti e olio all’aneto. Prosegue poi con zuppa di ceci in pagnotta di pane duro con guancialino di vitello in umido; paccheri di Gragnano, scorfano, carciofi e pomodorini confit; triangoli di pasta fresca alle castagne con polpettine di salame e zucca croccante; filetto di manzo gratinato al prosciutto, tortino di patate e cipolline in agrodolce. Come dessert ecco la mousse all’arancia incatenata al cioccolato, bisquit alle nocciole e salsa ai lamponi. A tutto pasto non si può che bere champagne, e alle due il primo assaggio del nuovo anno è con cotechino e lenticchie. La cena è servita alle 20.30, offerta a 150 euro a persona e la prenotazione è obbligatoria. I posti disponibili sono 200. Gli sponsor dell’iniziativa sono Regione Emilia Romagna, Unione Appennino e Verde, Provincia di Parma, Provincia di Piacenza, Banca di Piacenza e Fidenza Village Outlet Shopping in collaborazione con Parma Turismi e Piacenza Turismi.

Per informazioni e prenotazioni:
Associazione Castelli del Ducato di Parma e Piacenza – Club di Prodotto
Tel. 0521.829055/823221 – Fax: 0521.823246
Sito web: www.castellidelducato.it E-mail: info@castellidelducato.it
Parma Turismi – Tel. 0521.228152 E-mail. info@parmaturismi.it
Piacenza Turismi – Tel. 0523.305254 E-mail. infotur@piacenzaturismi.net
Oppure presso tutte le filiali della Banca di Piacenza